Menù di navigazione
Legislatura VIII - Atto ispettivo ogg. n. 1815
Oggetto:
Testo presentato: Documento protocollato
1815 - Interrogazione del consigliere Leoni, a risposta scritta, circa lo smaltimento, presso la regione Emilia-Romagna, di rifiuti provenienti dalla Campania.

Testo:


 INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA
Il sottoscritto Andrea Leoni, Consigliere regionale
di Forza Italia ;
appreso
che la Regione Emilia Romagna sarebbe destinataria
di una parte delle 40.000 tonnellate di rifiuti
provenienti dalla Campania sulla base del piano di
gestione dell'emergenza rifiuti predisposto dalla
Protezione civile;
considerato
che il Presidente della Regione Vasco Errani
avrebbe confermato la disponibilità della Regione
Emilia Romagna ad accogliere i rifiuti dalla
Campania nel corso dell'incontro tra Governo e
regioni che si è svolto giovedì 12 ottobre;
visto
che già nel passato l'Emilia Romagna è stata
destinataria dei rifiuti provenienti dalla regione
Campania;
Tenuto conto
- dei gravi problemi e degli alti costi derivanti
dalla gestione, in Emilia Romagna, dei rifiuti
prodotti nella nostra regione;
- degli insostenibili e costanti aumenti delle
tasse sullo smaltimento dei rifiuti registrate in
Emilia Romagna;
INTERROGA
Il Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco
Errani per sapere:
se confermi di avere concordato con il governo il
conferimento, in Emilia Romagna, dei rifiuti
provenienti dalla Campania;
a quanto ammontino i rifiuti provenienti dalla
Campania che dovrebbero essere conferiti in Emilia
Romagna;
quali saranno le province dell'Emilia Romagna nelle
quali tali rifiuti saranno conferiti;
se i suddetti rifiuti saranno smaltiti attraverso
il conferimento in discarica o attraverso processi
di termocombustione con l'utilizzo di inceneritori;
se e come il conferimento di tali rifiuti sia
compatibile con i singoli piani provinciali di
smaltimento;
quali costi e quali ricavi deriveranno dal
conferimento in Emilia Romagna dei rifiuti
provenienti dalla Campania.
Andrea Leoni