Menù di navigazione
Legislatura VIII- Atto di indirizzo politico ogg. n. 1817
Oggetto:
Testo presentato: Documento protocollato
1817 - Risoluzione proposta dai consiglieri Bartolini e Vecchi per non accogliere nella nostra regione ulteriori rifiuti provenienti dalla Campania (documento in data 17 10 06).

Testo:

 RISOLUZIONE
l'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna,
premesso
che dalla Regione Campania sono in arrivo circa
5.000 tonnellate di rifiuti,che dovranno essere
stoccate nelle varie Regioni del nord del Paese;
considerato
che la Regione Emilia - Romagna ha già più volte
assunto il proprio quantitativo di rifiuti in
almeno due occasioni nonostante le tante promesse
del Governatore della Campania Bassolino il quale
si era impegnato ad una serie di interventi
strutturali inerenti la raccolta e lo stoccaggio
dei rifiuti della Campania al fine di evitare le
situazioni di grave allarme di allora sfociate oggi
in una vera e propria calamità ;
considerato altresì
che il presidente Vasco Errani si è oggi posto
nuovamente il problema dell'emergenza in Campania
invocando un piano di solidarietà che appare però
solo di carattere politico in quanto gli esponenti
che governano l'Emilia Romagna e la Campania sono
ambedue espressione dei Democratici di Sinistra;
atteso
che, sulla base di convergenze politico -
partitiche, non è assolutamente sostenibile
ricevere ancora i rifiuti dalla Campania la cui
classe dirigente ha dimostrato incapacità e
incompetenza riducendo il territorio di quella
Regione ad una vera e propria discarica a cielo
aperto;
Impegna la Giunta
a non accogliere più altri rifiuti della Campania,
in quanto non esistono ragioni se non politiche per
questo ulteriore e gravoso sforzo a carico di tutti
i cittadini Emiliano Romagnoli;
a rappresentare al Commissario Straordinario Guido
Bertolaso le ragioni di questo rifiuto;
a significare al Governatore della Campania Antonio
Bassolino la ferma determinazione dell'Emilia
Romagna nei confronti della sua totale e assoluta
incapacità reiterata nel tempo a non rendersi
complice di questa sciagura che ha colpito i
cittadini della Campania.
Luca Bartolini
Alberto Vecchi