Menù di navigazione
Legislatura VIII- Atto di indirizzo politico ogg. n. 1831
Oggetto:
Testo presentato: Documento protocollato
1831 - Risoluzione proposta dai consiglieri Varani e Lombardi per interventi di modifica delle norme della legge finanziaria riguardanti le minoranze nelle comunità montane, i gettoni e gli emolumenti dei consiglieri comunali e provinciali e infine la cancellazione dei Consigli comunali nei comuni sotto i tremila abitanti (documento in data 18 10 06).

Testo:

 RISOLUZIONE
L'Assemblea Legislativa dell'Emilia-Romagna
Evidenziato che nella legge finanziaria in
discussione al Parlamento nazionale sono presenti
norme che possono essere interpretate come
possibile forte limitazione delle garanzie di
presenza delle minoranze nelle comunità montane;
sottolineato parimenti che altre norme potrebbero
essere interpretate nella direzione di prevedere
riduzioni o azzeramenti dei gettoni e degli
emolumenti per eletti nei consigli comunali non
capoluogo e nei consigli provinciali, fino
all'ipotesi che si possa sostenere la cancellazione
dei consigli comunali nei comuni sotto i 3 mila
abitanti;
ritenuto che tali norme, se così interpretate, non
sono accettabili in ragione delle implicazioni non
democratiche che comportano;
indirizza al Parlamento
la richiesta che tali norme vengano modificate
nelle direzione di tutelare le minoranze nelle
comunità montane e nell'assicurare agli eletti nei
consigli comunali e provinciali le condizioni per
esercitare il proprio mandato, escludendo qualsiasi
ipotesi di limitazione dei consigli comunali;
impegna la Giunta regionale
ad attivarsi presso il Parlamento e Governo per
perseguire quanto deciso e indicato dall'Assemblea
Legislativa.
Gianni Varani
Marco Lombardi