Menù di navigazione
Legislatura VIII - Atto ispettivo ogg. n. 858

Testo:


 INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA
Il sottoscritto Consigliere,
premesso che la Provincia di Rimini ha ratificato
l'Accordo di Programma per Futurismo , confermando
così come denunciato da Alleanza Nazionale che in
tale area non potranno essere inseriti i 1350mq di
appartamenti;
considerato che l'Accordo di Programma prevede una
riqualificazione urbana ed ambientale di una parte
importante della zona foce Marano, nella quale sono
comprese tre aree: Futurismo, Fascioli-Melucci ed
Arcangeli;
considerato altresì che eventuali impegni assunti
impropriamente dal Comune di Riccione, non possono
trovare alcun accoglimento, in quanto violerebbero
in modo evidente tale accordo, già sottoscritto fra
Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini e
Comune di Riccione;
atteso che quanto sopra scritto crea grave
pregiudizio in ordine alla trasparenza e alla
regolarità dell'azione delle Istituzioni e non può
essere motivo di accordi sotterranei fra un
livello istituzionale e un soggetto privato, in
quanto nell'area Futurismo sono previsti solo 500mq
di zona edificabile e non 1800mq come vorrebbe il
Comune di Riccione;
interroga la Giunta per sapere:
$ quale giudizio si dia in ordine al fatto che il
Comune di Riccione ha evidentemente un accordo con
la Società Argo 2000 s.r.l. per la costruzione di
un insediamento abitativo di circa 1350mq nell'area
Futurismo e quindi all'interno della perimetrazione
dell'Accordo di Programma;
$ se tale eventualità è confermata, come possa
coniugarsi l'Accordo di Programma sottoscritto che
intende perseguire la qualificazione urbana ed
ambientale di una parte importante del territorio
(Area Foce Marano) principalmente attraverso: la
realizzazione di dotazioni territoriali che
costituiranno la testata nord della cintura verde
della città, la valorizzazione del recupero di due
ex-colonie di pregio storico ed architettonico:
Reggiana ed Adriatica , la costruzione di un nuovo
complesso turistico ricettivo di alta qualità, la
sistemazione dell'argine del torrente Marano, e un
intervento di miglioramento del sistema viario con
la sistemazione del lungomare Viale D'Annunzio, la
realizzazione del sottopasso di Viale D'Annunzio,
la realizzazione di una pista ciclabile di
attraversamento dell'area, la realizzazione di una
piazza pubblica e la realizzazione di parcheggi ad
uso pubblico;
$ quali iniziative si intendano assumere in ordine
a quanto previsto dall'art. 8 dell' Accordo di
Programma che riguarda il Collegio di Vigilanza, in
considerazione delle diverse volontà politiche
espresse da due dei tre soggetti promotori del
suddetto Accordo: Provincia di Rimini e Comune di
Riccione;
$ quale giudizio si dia in ordine a quanto avvenuto
nella giornata di ieri in Consiglio Provinciale di
Rimini, che ha ratificato l'Accordo di Programma,
ma ha pesantemente bocciato l'iniziativa
edificatoria di appartamenti proposti da un
privato;
$ quale giudizio si dia in ordine all'atteggiamento
fin qui tenuto dal Sindaco di Riccione.
Gioenzo Renzi