Menù di navigazione

Legislatura X - Convocazione Commissione I

 

Oggetto: convocazione

 

La Commissione Bilancio, Affari generali ed istituzionali è convocata per

 

MARTEDÌ 18 GIUGNO 2019 – ORE 14.30

presso la Sala B-C

con il seguente o.d.g.:

 

-     Approvazione del processo verbale n. 20 del 2019

 

8204 -Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: “Adesione della Regione Emilia-Romagna alla Fondazione Accademia Nazionale dell’Agricoltura”. (Delibera di Giunta n. 506 del 01 04 19)

(Relatore consigliere Gianni Bessi)

Discussione generale ed esame articolato

 

8339 -Progetto di legge di iniziativa della Giunta recante: "Disposizioni tributarie in materia di imposta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili (IRESA) - Modifica alla legge regionale 21 dicembre 2012, n. 15". (Delibera di Giunta n. 734 del 13 05 19)

(Relatore consigliere Giuseppe Paruolo)

(Relatrice di minoranza consigliera Silvia Piccinini)

Discussione generale ed esame articolato

 

8363 -Progetto di legge d’iniziativa Consiglieri recante: "Contributi ai comuni per le spese di funzionamento degli uffici del giudice di pace". (21 05 19)

A firma dei Consiglieri: Bagnari, Lori, Calvano, Rontini, Serri, Zoffoli, Tarasconi, Molinari, Mumolo, Poli, Caliandro, Marchetti Francesca, Cardinali, Sabattini, Campedelli, Bessi, Taruffi

(Relatore consigliere Mirco Bagnari)

Discussione generale ed esame articolato

 

8420 -Proposta recante: "Approvazione dell'atto di indirizzo 2019-2021 in materia di interventi territoriali per lo sviluppo integrato degli ambiti locali di cui alla legge regionale 20 aprile 2018, n. 5". (Delibera di Giunta n. 867 del 31 05 19)

 

8412 -Progetto di legge d’iniziativa Consiglieri recante: "Modifiche alla legge regionale 24 marzo 2004, n. 6 (Riforma del sistema amministrativo regionale e locale. Unione europea e relazioni internazionali. Innovazione e semplificazione. Rapporti con l'università)". (31 05 19)

A firma del Consigliere: Marchetti Daniele

Nomina del relatore

 

Distinti saluti

 

Il Presidente

Massimiliano Pompignoli