Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 24 marzo 2004, n. 6

RIFORMA DEL SISTEMA AMMINISTRATIVO REGIONALE E LOCALE. UNIONE EUROPEA E RELAZIONI INTERNAZIONALI. INNOVAZIONE E SEMPLIFICAZIONE. RAPPORTI CON L'UNIVERSITÀ

INDICE

chudere cartella TITOLO I - FINALITÀ E OBIETTIVI. UNIONE EUROPEA E RAPPORTI INTERNAZIONALI
Art. 1 - Finalità e obiettivi
Art. 2 - Partecipazione della Regione alla formazione del diritto comunitario
Art. 3 - Adeguamento dell'ordinamento regionale agli obblighi comunitari ed attuazione delle politiche europee
Art. 4 - Attività di rilievo internazionale della Regione
Art. 5 - Indirizzi di cooperazione internazionale e disciplina dell'attività internazionale della Regione
Art. 6 - Norma finanziaria
Art. 7 - Abrogazione delle leggi regionali n. 12 e n. 18 del 1997 e modifiche alla legge regionale n. 12 del 2002
espandere cartella TITOLO II - SISTEMA DELLE AUTONOMIE LOCALI
espandere cartella TITOLO III - SEMPLIFICAZIONE, INNOVAZIONE E TRASPARENZA
espandere cartella TITOLO IV - ORGANIZZAZIONE REGIONALE. NOMINE
espandere cartella TITOLO V - RAPPORTI CON L'UNIVERSITÀ
espandere cartella TITOLO VI - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI

Note del Redattore:

Ai sensi del comma 2 dell'art.17 L.R. 19 febbraio 2008, n. 4, con il provvedimento adottato ai sensi del presente articolo, la Giunta regionale provvede alla necessaria ridefinizione dei compiti e delle funzioni spettanti all'Agenzia sanitaria e sociale regionale.

Il Consiglio delle Autonomie locali è stato istituito con L.R. 9 ottobre 2009, n. 13