Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 04 dicembre 2007, n. 23

COSTITUZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA CONSULTA DI GARANZIA STATUTARIA

Testo coordinato con le modifiche apportate da:

L.R. 19 dicembre 2008, n. 22

L.R. 21 dicembre 2012, n. 19

Art. 1
Costituzione e composizione
1. La Consulta di garanzia statutaria, di seguito denominata "Consulta", è un organo autonomo e indipendente della Regione Emilia-Romagna, composto secondo le modalità previste dall'articolo 69 dello Statuto.
2. Possono essere nominati componenti della Consulta:
a) magistrati e magistrate in quiescenza o fuori ruolo;
b) docenti universitari in materie giuridico-amministrative;
c) avvocati e avvocate iscritti all'albo professionale da almeno dieci anni;
d) figure professionali che abbiano maturato significativa esperienza nel settore giuridico-amministrativo.