Menù di navigazione

 

 

N. 274

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(X Legislatura)

Verbale della seduta del 21 novembre 2019 (antimeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della vicepresidente Soncini,

indi della presidente Saliera,

 


 

 

La seduta ha inizio alle ore 9,57.

 

È assente, ai sensi dell'art. 65, comma 2 del Regolamento interno, il Presidente della Giunta Bonaccini.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare i consiglieri Cardinali, Rancan e Sensoli e gli assessori Costi, Donini, Mezzetti e Petitti.

 

La Presidente, constata l’esigua presenza di consiglieri in Aula, sospende i lavori.

 

La seduta, sospesa alle ore 9,57, è ripresa alle ore 10,23 con il seguente oggetto:

 

8933 -Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: “Modifica alla legge regionale 17 febbraio 2005, n. 9 "Istituzione del Garante regionale per l'Infanzia e l'Adolescenza” con l’introduzione di un obbligo di riscontro." (03 10 19)

A firma della Consigliera: Sensoli

 

Preliminarmente ha la parola il Presidente della Commissione I, Pompignoli, per proporre, quale relatore della commissione, il consigliere Bertani, in sostituzione della consigliera Sensoli, assente.

 

Si, procede, quindi, con la relazione che viene svolta dal consigliere Bertani.

 

In dibattito generale prendono la parola i consiglieri Facci e Boschini.

 

Replica il relatore, consigliere Bertani.

Risulta un ordine del giorno (n. 8933/1) di non passaggio all’esame dell’articolato a firma del consigliere Poli.

 

L’Assemblea approva l’ordine del giorno.

 

7226 -Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: “Istituzione dell'organismo regionale di composizione delle crisi da sovraindebitamento e relative azioni volte alla prevenzione e tutela dal fenomeno''. (27 09 18)

A firma del Consigliere: Sassi

 

9038 -Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: “Misure regionali per la prevenzione, il contrasto e la soluzione dei fenomeni di sovraindebitamento. Istituzione e attività dell’organismo regionale di composizione della crisi da sovraindebitamento”. (25 10 19)

A firma della Consigliera: Piccinini

 

Svolge la relazione della commissione, la consigliera Piccinini.

 

Per dibattito generale parlano i consiglieri Sassi e Calvano.

 

Su questo oggetto insistono tredici proposte di emendamento a firma dei consiglieri Piccinini e Calvano e un ordine del giorno (n. 9038/1) a firma Piccinini e Calvano.

 

Previe separate votazioni, l’Assemblea approva:

 

-tutti gli emendamenti,

-i singoli articoli,

-l’ordine del giorno (n. 9038/1),

-con dispositivo elettronico l’intero progetto di legge.

 

9094 -Parere di conformità, ai sensi dell'art. 28, comma 4, lettera n) dello Statuto sullo “Schema di Regolamento di attuazione dell'art. 6-ter "Promozione della medicina di iniziativa all'interno del servizio sanitario regionale" della legge regionale 1 giugno 2017, n. 9 "Fusione dell'Azienda unità sanitaria locale di Reggio-Emilia e dell'Azienda ospedaliera 'Arcispedale Santa Maria Nuova'. Altre disposizioni di adeguamento degli assetti organizzativi in materia sanitaria". (Delibera di Giunta regionale n. 1909 del 04 11 19)

 

Per discussione generale ha la parola il consigliere Zoffoli.

 

L’Assemblea approva.

 

 

7879 -Risoluzione per impegnare la Giunta a portare all'attenzione del Governo la necessità di affrontare rapidamente l'iter per il riconoscimento dell'alpaca quale animale da reddito, così da rendere possibile l'accesso ai contributi che il PSR rivolge agli allevatori, a partire dai più giovani e da quelli che operano nelle aree montane, a rendere uniforme la normativa sanitaria e meno macchinosi gli iter burocratici, a garanzia della qualità dei prodotti e dalla sostenibilità per i produttori, adoperandosi inoltre per una celere valutazione della possibilità di inserire l'alpaca fra gli animali da reddito sul territorio regionale, rendendo in tal modo fruibili i contributi agricoli come già avviene in altre regioni. (30 01 19)

A firma dei Consiglieri: Tarasconi, Molinari, Zappaterra, Serri, Campedelli, Cardinali, Lori, Mumolo, Caliandro, Bagnari, Rontini, Boschini, Mori, Soncini

 

In dibattito generale prende la parola la consigliera Tarasconi.

 

L’Assemblea approva.

 

8496 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale a stanziare apposite risorse per l'acquisto di dispositivi a propulsione prevalentemente elettrica, quali hoverboard, segway, monopattini e monowheel, per i Comuni che intendano attuare sul proprio territorio la sperimentazione di cui al Decreto Ministeriale n. 229 per la micromobilità elettrica, in quanto trattasi di misure volte al miglioramento della qualità dell'aria, in virtù dei benefici derivanti dalla variazione della quota modale degli spostamenti per la mobilità personale con dispositivi a propulsione prevalentemente elettrica, e previste nel Piano di Qualità dell'Aria 2020 (PAIR 2020). (19 06 19)

A firma dei Consiglieri: Piccinini, Bertani

 

Hanno la parola, per dibattito generale, i consiglieri Piccinini e Paruolo.

 

Sono pervenute due proposte di emendamento a firma dei consiglieri Paruolo e Piccinini.

 

L’Assemblea approva:

 

-entrambi gli emendamenti,

-l’oggetto n. 8496.

 

9098 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi al fine di convincere il Governo a emendare la plastic tax togliendola dalla manovra economica, per scongiurare una profonda crisi in un settore industriale la cui storia, in buona parte, è stata scritta dal nostro paese, e nella nostra regione, come nelle Province di Piacenza e Ferrara dove si trova un centro di ricerca sulle materie plastiche all'avanguardia a livello internazionale. (07 11 19)

A firma dei Consiglieri: Tagliaferri, Callori, Facci

 

9092 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi per bloccare l’introduzione della “Plastic Tax”, puntando all’introduzione di incentivi che consentano alle imprese di riconvertire le loro attività in direzione plastic free. (06 11 19)

A firma del Consigliere: Galli

 

9120 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale ad attivarsi in tutte le sedi istituzionali nazionali affinché la plastic tax non sia imposta dalla legislazione statale ma sia di converso e più opportunamente incentivata la riconversione industriale verso produzioni biodegradabili o maggiormente riciclabili. (14 11 19)

A firma dei Consiglieri: Rainieri, Bargi, Delmonte, Rancan, Marchetti Daniele, Liverani, Pettazzoni, Pompignoli

 

9177 -Risoluzione per impegnare la Giunta a proseguire nell’attuazione del Piano regionale di gestione dei rifiuti e a chiedere al Governo una revisione della plastic tax in modo che non risulti penalizzante per gli operatori del settore ed incentivi il comportamento virtuoso. (21 11 19)

A firma dei Consiglieri: Montalti, Calvano, Caliandro, Sabattini, Bessi, Pruccoli, Ravaioli, Zoffoli, Campedelli, Tarasconi, Zappaterra, Benati, Marchetti Francesca, Boschini, Poli, Paruolo, Rontini, Molinari, Serri, Soncini

 

Per dibattito generale parlano i consiglieri Galli, Sassi, Montalti, Callori, Piccinini, Rainieri, D. Marchetti, Bertani, Zoffoli, Sassi, Tagliaferri e Sabattini.

 

Indi, la Presidente aggiorna i lavori alla seduta pomeridiana e toglie la seduta che, quindi, ha termine alle ore 12,59.

 

 

____________________________

 

 

Verbalizzante: la funzionaria Giuseppina Rositano

 

 

Letto e sottoscritto

 

 

Il Consigliere Segretario

La Presidente dell’Assemblea