Menù di navigazione
Legislatura X - Commissione IV - Processo Verbale del 31/01/2017 antimeridiano

Processo verbale n. 3

Seduta del 31 gennaio 2017

 

Il giorno 31 gennaio 2017 alle ore 10,00 è convocata, con nota prot. n. AL.2017.3883 del 26/01/2017, presso la sede dell’Assemblea legislativa in Bologna Viale A. Moro n. 50, la Commissione Politiche per la Salute e Politiche sociali.

 

Partecipano alla seduta i consiglieri:

 

Cognome e nome

Qualifica

Gruppo

Voto

 

ZOFFOLI Paolo

Presidente

Partito Democratico

5

presente

CARDINALI Alessandro

Vicepresidente

Partito Democratico

4

presente

SENSOLI Raffaella

Vicepresidente

Movimento 5 Stelle

3

presente

ALLEVA Piergiovanni

Componente

L’Altra Emilia Romagna

1

assente

BAGNARI Mirco

Componente

Partito Democratico

2

presente

BIGNAMI Galeazzo

Componente

Forza Italia

2

assente

BOSCHINI Giuseppe

Componente

Partito Democratico

1

assente

CALIANDRO Stefano

Componente

Partito Democratico

1

assente

CALVANO Paolo

Componente

Partito Democratico

2

presente

CAMPEDELLI Enrico

Componente

Partito Democratico

1

presente

DELMONTE Gabriele

Componente

Lega Nord Emilia e Romagna

2

presente

FABBRI Alan

Componente

Lega Nord Emilia e Romagna

2

presente

FOTI Tommaso

Componente

Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale

1

presente

GIBERTONI Giulia

Componente

Movimento 5 Stelle

1

presente

MARCHETTI Daniele

Componente

Lega Nord Emilia e Romagna

5

presente

MARCHETTI Francesca

Componente

Partito Democratico

2

assente

MORI Roberta

Componente

Partito Democratico

2

presente

PARUOLO Giuseppe

Componente

Partito Democratico

2

presente

SASSI Gian Luca

Componente

Movimento 5 Stelle

1

assente

SERRI Luciana

Componente

Partito Democratico

2

presente

SONCINI Ottavia

Componente

Partito Democratico

1

presente

TARASCONI Katia

Componente

Partito Democratico

1

presente

TARUFFI Igor

Componente

Sinistra Ecologia libertà

2

presente

ZAPPATERRA Marcella

Componente

Partito Democratico

4

presente

 

Sono presenti i consiglieri: Antonio MUMOLO in sostituzione di Francesca MARCHETTI, Manuela RONTINI di Giuseppe BOSCHINI, Andrea BERTANI di Gian Luca SASSI.

 

Sono altresì presenti i consiglieri: Marco PETTAZZONI e Silvia PICCININI.

 

Partecipano alla seduta: M.L. Moro (Dir.gen. Agenzia sanitaria e sociale regionale), N. Bertozzi (Serv. prevenzione collettiva e sanità pubblica), N. Caranci (Agenzia sanitaria e sociale regionale) F. Rombini (Resp. Serv strutture, tecnologie e sistemi informativi), A. Pastori (Serv. Assistenza ospedaliera) e M. Durante (Serv. Assistenza territoriale).

 

 

Presiede la seduta: Paolo ZOFFOLI

Assiste la segretaria: Nicoletta Tartari

Funzionario estensore: Luca Predieri

 


Il presidente ZOFFOLI dichiara aperta la seduta alle ore 10,10.

 

- Approvazione del processo verbale n. 1 del 2017

 

La Commissione approva all’unanimità.

 

Il presidente ZOFFOLI propone alla Commissione un’inversione dell’ordine del giorno e dunque di anticipare la trattazione della risoluzione in convocazione.

 

La Commissione concorda.

 

2364 - Risoluzione per impegnare la Giunta ad avviare uno studio di fattibilità per l'estensione alle ore notturne del servizio di elisoccorso (HEMS e HEMS/SAR) sul territorio regionale, prevedendo inoltre un'azione di censimento e valutazione dell'idoneità aeronautica come "Sito Operativo HEMS" delle aree pubbliche presenti sul territorio, quali aree verdi, campi sportivi, piazzole. (18 03 16)

A firma dei Consiglieri: Serri, Caliandro, Calvano, Lori, Prodi, Zoffoli, Campedelli, Tarasconi, Iotti, Rossi Nadia, Poli, Pruccoli, Marchetti Francesca, Rontini, Montalti, Cardinali, Bagnari, Torri, Taruffi, Paruolo, Sabattini, Boschini, Soncini

 

Il presidente ZOFFOLI introduce l’oggetto all’ordine del giorno.

 

La consigliera SERRI illustra la risoluzione di cui è prima firmataria e i due emendamenti da lei presentati e che vengono distribuiti ai commissari presenti.

 

Il presidente ZOFFOLI cede la parola ai tecnici di Giunta regionale.

 

L’ing. ROMBINI e il dott. PASTORI che illustrano l’argomento in oggetto e la relativa programmazione da parte della Regione.

 

Il presidente ZOFFOLI apre la discussione.

 

La consigliera GIBERTONI illustra l’emendamento da lei presentato e che viene distribuito ai commissari presenti.

 

Intervengono i consiglieri SENSOLI, SERRI e FOTI.

 

Risponde il dott. PASTORI.

 

Interviene la consigliera GIBERTONI.

 

Il presidente ZOFFOLI chiede alla consigliera Serri, prima firmataria della risoluzione ogg. 2364, se accetta che l’emendamento proposto dalla collega Gibertoni sia posto in votazione.

 

La consigliera SERRI accetta.

 

Il presidente ZOFFOLI pone in votazione gli emendamenti n. 1 e n. 2.

Con distinte votazioni di identico esito la Commissione accoglie gli emendamenti n. 1 e n. 2 con 37 voti favorevoli (PD, LN, FDI-AN), nessun contrario e 5 astenuti (M5S).

 

Il presidente ZOFFOLI pone in votazione l’emendamento n. 3.

 

La Commissione respinge l’emendamento n. 3 con 6 voti favorevoli (M5S, FDI-AN), 36 contrari e nessun astenuto (M5S).

 

Il presidente ZOFFOLI pone in votazione la risoluzione così come emendata.

 

La Commissione approva con 42 voti favorevoli (PD, LN, M5S, FDI-AN), nessun contrario e nessun astenuto la risoluzione n. 2364 così come emendata.

 

- Informativa dell’Assessorato politiche per la salute e dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale circa la rilevazione dei dati epidemiologici e le possibilità di georeferenziazione dei medesimi

 

Il presidente ZOFFOLI introduce l’argomento ricordando che l’informativa nasce da una richiesta fatta nella seduta precedente dalla consigliera Sensoli alla Commissione per meglio valutare la risoluzione oggetto 3767 dalla stessa proposta e di cui è stato chiesto il rinvio.

 

La dott.ssa. MORO, il dott. CARANCI e la dott.ssa BERTOZZI svolgono l’informativa.

 

Intervengono i consiglieri PARUOLO, PICCININI, BERTANI, MARCHETTI D.

 

Rispondono a più riprese la dott.ssa. MORO, Il dott. CARANCI e la dott.ssa BERTOZZI.

 

Intervengono le consigliere SENSOLI e PICCININI.

 

Replica la dott.ssa BERTOZZI.

 

Chiede una precisazione il consigliere PARUOLO.

 

Risponde la dott.ssa BERTOZZI.

 

Prende nuovamente la parola il consigliere BERTANI.

 

Risponde il dott. CARANCI.

 

Il presidente ZOFFOLI conclude l’argomento.

 

- Informativa dell’Assessorato politiche per la salute sul programma regionale di contrasto al gioco d’azzardo per l’accesso al finanziamento previsto dal Ministero della Salute

 

Il presidente ZOFFOLI introduce l’argomento.

 

La dott.ssa DURANTE svolge l’informativa.

 

Interviene il consigliere BERTANI, tra l’altro proponendo che la Commissione sia chiamata ad esprimere il parere sull’atto che sarà adottato dalla Giunta.

 

Risponde la dott.ssa DURANTE.

 

Il presidente ZOFFOLI chiede che l’assessorato trasmetta il programma illustrato, anche per eventuali discussioni e approfondimenti in merito qualora ritenuti necessari dalla Commissione.

 

La seduta termina alle ore 12,10.

 

Approvato nella seduta del 6 febbraio 2017.

 

La segretaria

Il Presidente

Nicoletta Tartari

Paolo Zoffoli

 

 


ALLEGATO

 

EMENDAMENTI ALLA RISOLUZIONE OGGETTO N. 2364

 

Emendamento n. 1/Serri e altri

 

Dopo il dispositivo introdotto da “Considerato che” è inserito il seguente:

 

“Rilevato che

Con l’inizio del 2017 si sono perfezionate le attività necessarie all’avvio della sperimentazione del volo notturno anche nella nostra Regione a partire dalla postazione di Bologna, centrale rispetto all’intero territorio regionale.

 

A tal fine la Regione, con uno stanziamento di 3,2 milioni di euro annui, entro maggio attiverà l’elisoccorso notturno sulle prime 17 “elisuperfici”, scelte di concerto con le AUSL al fine di garantire l’adeguata copertura dell’intero territorio regionale.

 

La sperimentazione prevede anche l’utilizzo integrato di un elicottero della Regione Lombardia con funzioni di back up e di primo intervento se il tempo di soccorso dovesse risultare inferiore a quello di Bologna.”

 

Emendamento n. 2/Serri e altri

 

Il dispositivo introdotto da “impegna la Giunta a” è così sostituito:

 

“Verificare, al termine del periodo di sperimentazione, l’opportunità di ampliamento del numero di elisuperfici predisposte al volo notturno, avendo particolarmente a riferimento l’ottimale copertura delle zone più difficilmente accessibili attraverso la viabilità stradale.

 

Valutare l’opportunità di avviare ulteriori sinergie con altre regioni limitrofe al fine di una capillare copertura del territorio regionale e di un’efficace impiego delle risorse disponibili.

 

Riferire alla commissione competente l’esito del periodo di sperimentazione, dando conto delle criticità emerse e delle opportunità individuate per il miglioramento del servizio”.

 

Emendamento n. 3/Gibertoni

 

Nel dispositivo si chiede l’inserimento del seguente punto:

“- a valutare l’opportunità di creare sinergie con il Corpo nazionale dei vigili del fuoco nell’ottica una ottimizzazione delle risorse pubbliche destinate al soccorso territoriale, mediante l’allestimento di velivoli e l’utilizzo di personale addetto ai servizi di elisoccorso del corpo nazionale dei vigili del fuoco stesso.”