Menù di navigazione
Legislatura X - Commissione per la parita' e per i diritti delle persone - Processo Verbale del 23/01/2019 antimeridiano

Processo verbale n. 2

Seduta del 23 gennaio 2019

 

Il giorno 23 gennaio 2019 alle ore 10,00 è convocata, con nota prot. n. AL.2019.1483 del 18/01/2019, presso la sede dell’Assemblea legislativa in Bologna, Viale A. Moro n. 50, la Commissione per la parità e per i diritti delle persone.

 

Partecipano alla seduta i consiglieri:

 

Cognome e nome

Qualifica

Gruppo

Voto

 

MORI Roberta

Presidente

Partito Democratico

7

presente

MARCHETTI Daniele

Vicepresidente

Lega Nord Emilia e Romagna

4

presente

MUMOLO Antonio

Vicepresidente

Partito Democratico

6

presente

ALLEVA Piergiovanni

Componente

L’Altra Emilia Romagna

1

assente

BENATI Fabrizio

Componente

Partito Democratico

1

presente

BESSI Gianni

Componente

Partito Democratico

1

presente

FACCI Michele

Componente

Gruppo Misto

1

presente

GALLI Andrea

Componente

Forza Italia

1

presente

GIBERTONI Giulia

Componente

Movimento 5 Stelle

4

presente

LIVERANI Andrea

Componente

Lega Nord Emilia e Romagna

5

presente

LORI Barbara

Componente

Partito Democratico

2

assente

MARCHETTI Francesca

Componente

Partito Democratico

2

presente

PRODI Silvia

Componente

Gruppo Misto

1

presente

RAVAIOLI Valentina

Componente

Partito Democratico

2

assente

ROSSI Nadia

Componente

Partito Democratico

6

presente

SASSI Gian Luca

Componente

Gruppo Misto

1

assente

SERRI Luciana

Componente

Partito Democratico

2

presente

TAGLIAFERRI Giancarlo

Componente

Fratelli d’Italia

1

assente

TORRI Yuri

Componente

Sinistra Italiana

2

presente

 

Sono presenti i consiglieri: Paolo ZOFFOLI in sostituzione di Ravaioli, Giuseppe PARUOLO (PD), Silvia PICCININI (M5S).

 

Partecipano alla seduta: Susanna ZACCARIA (Assessore Affari generali, Servizi demografici, Quartieri, Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia, Diritti e benessere degli animali del Comune di Bologna).

 

Presiedono: parte della seduta Roberta MORI e parte Antonio MUMOLO

Assiste il segretario: Adolfo Zauli

Funzionario estensore: Antonella Agostini

 


La presidente MORI dichiara aperta la seduta alle ore 10,10.

 

-          Approvazione del verbale n.1 del 2019.

 

La commissione lo approva a maggioranza con la sola astensione del consigliere Facci.

 

Esame abbinato degli oggetti:

 

7159 -Progetto di legge d'iniziativa del Consiglio comunale di Bologna "contro l'omotransnegatività e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere". (Deliberazione della Consulta di garanzia statutaria di ammissibilità n. 2 del 19 luglio 2018 pubblicata sul BURERT n. 230 del 25/07/2018) – TESTO BASE

 

6586 -Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: “Norme per il diritto all'autodeterminazione, contro le discriminazioni e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere”. (28 05 18)

A firma dei Consiglieri: Piccinini, Sensoli, Bertani

 

La presidente MORI, relatrice del progetto di legge, cede la presidenza al vicepresidente MUMOLO.

 

Il presidente MUMOLO introduce e cede la parola all’ Assessore Affari generali, Servizi demografici, Quartieri, Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia, Diritti e benessere degli animali del Comune di Bologna.

 

L’assessora ZACCARIA illustra.

 

Il presidente MUMOLO ringrazia e informa che, come da convocazione, la seduta odierna è dedicata alla sola illustrazione dei due progetti di legge.

 

Interviene la relatrice consigliera MORI che illustra il progetto di legge.

 

Il presidente MUMOLO interviene sull’iter dei lavori.

 

Interviene il relatore di minoranza consigliere FACCI, anche in materia procedurale.

 

Prima di cedere la parola alla consigliera prima firmataria del progetto di legge 6586, il presidente MUMOLO svolge brevi osservazioni, ancora in tema di procedura.

 

La consigliera PICCININI interviene sempre su problemi procedurali.

 

Replica alla consigliera il presidente MUMOLO.

 

Intervengono a più riprese, ancora in materia procedurale, la consigliera PICCININI e il presidente MUMOLO.

 

E, ancora, sullo stesso argomento: la consigliera ROSSI, il presidente MUMOLO, la consigliera PICCININI e, nuovamente, il presidente MUMOLO.

 

Interviene anche la relatrice consigliera MORI, condividendo i suggerimenti del relatore di minoranza relativamente agli strumenti di consultazione e ipotizzando un possibile iter dei lavori.

 

Interviene la consigliera PRODI per replicare alle osservazioni della consigliera Piccinini.

 

Successivamente intervengono sull’ordine dei lavori relativi all’esame dei progetti di legge il relatore di minoranza FACCI, la consigliera PICCININI e la relatrice MORI.

 

Interviene anche la consigliera ROSSI per replicare alle osservazioni della consigliera Piccinini.

 

Replica la consigliera PICCININI.

 

 

Il presidente MUMOLO svolge ulteriori brevi considerazioni in tema di procedure e chiude la seduta.

 

La seduta termina alle ore 11,25.

 

 

Approvato nella seduta del 6 febbraio 2019.

 

 

 

Il segretario

Il Vicepresidente

Adolfo Zauli

Antonio Mumolo