Menù di navigazione
Documento storico: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 2 settembre 1996, n. 37

NUOVE NORME REGIONALI DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 11 AGOSTO 1991, N. 266 Sito esterno - LEGGE QUADRO SUL VOLONTARIATO. ABROGAZIONE DELLA L.R. 31 MAGGIO 1993, N. 26(1)

Testo coordinato con le modifiche apportate da:

L.R. 21 aprile 1999 n. 3

INDICE

Art. 1 - Finalità e oggetto
Art. 2 - Registro delle organizzazioni di volontariato
Art. 3 - Requisiti per l'iscrizione
Art. 4 - Procedura per l'iscrizione
Art. 5 - Revisione del Registro
Art. 6 - Cancellazione
Art. 7 - Accesso alle strutture e ai servizi pubblici o privati convenzionati
Art. 8 - Diritto di partecipazione e di informazione
Art. 9 - Formazione, aggiornamento e qualificazione
Art. 10 - Spazi ed attrezzature
Art. 11 - Servizi informativi
Art. 12 - Rapporti economici fra le organizzazioni di volontariato e le istituzioni pubbliche
Art. 13 - Criteri di priorità per le convenzioni
Art. 14 - Centri di servizio per il volontariato
Art. 15 - Compiti dei Centri di servizio
Art. 16 - Partecipazione al Comitato di gestione del fondo speciale regionale
Art. 17 - Conferenza regionale del volontariato
Art. 18 - Comitato paritetico regionale per i rapporti tra volontariato e istituzioni pubbliche
Art. 19 - Comitati di coordinamento provinciali
Art. 20 - Oneri finanziari
Art. 21 - Modificazione di leggi regionali
Art. 22 - Abrogazione della L.R. 31 maggio 1993, n. 26
Art. 23 - Norma transitoria

Note del Redattore:

Si riporta il comma 1 dell'art. 195 della L.R. 21 aprile 1999 n. 3, che dispone quanto segue:

"1. Nella L.R. 2 settembre 1996, n. 37, recante "Nuove norme regionali di attuazione della legge 11 agosto 1991, n. 266 Sito esterno 'Legge quadro sul volontariato'. Abrogazione della L.R. 31 maggio 1993, n. 26", dove sono indicate le parole "Registro regionale", si deve intendere "Registro regionale e Registri provinciali"."