Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 06 marzo 2007, n. 4

ADEGUAMENTI NORMATIVI IN MATERIA AMBIENTALE. MODIFICHE A LEGGI REGIONALI

Testo coordinato con le modifiche apportate da:

L.R. 27 luglio 2018, n. 11

L.R. 22 ottobre 2018, n. 14

Capo IV
Modificazioni di leggi regionali
Art. 15

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 16

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 17

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 18

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 19

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 20

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 21

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 22

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 23

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 24

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 25

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 26

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 27

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 28

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 29

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 30

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 31

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 32

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 33

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 34

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 35

(abrogato articolo da art. 2 L.R. 22 ottobre 2018, n. 14)

abrogato.
Art. 36
1.
ll comma 4 dell'articolo 6 della legge regionale 1 agosto 2002, n. 17 (Interventi per la qualificazione delle stazioni invernali e del sistema sciistico della Regione Emilia-Romagna), è sostituito dal seguente:
"4. La Giunta regionale, ravvisata l'esigenza di investimenti urgenti e necessari al fine di garantire il corretto funzionamento delle stazioni sciistiche, può realizzare, d'intesa con le Province interessate, piani stralcio rivolti a specifiche categorie di interventi, in particolare per migliorare la sicurezza.".