Menù di navigazione
Documento storico: Testo Originale

LEGGE REGIONALE 23 dicembre 2010, n. 14

LEGGE FINANZIARIA REGIONALE ADOTTATA A NORMA DELL'ARTICOLO 40 DELLA LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2001, N. 40 IN COINCIDENZA CON L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2011 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013

BOLLETTINO UFFICIALE n. 179 del 23 dicembre 2010

Art. 44
1.
Al comma 3 dell'articolo 48 della legge regionale 24 marzo 2000, n. 20 (Disciplina generale sulla tutela e l'uso del territorio) dopo le parole
"I contributi sono"
sono inserite le parole
"percentualmente definiti dalla Giunta regionale e".
2.
Al comma 3 dell'articolo 48 della legge regionale n. 20 del 2000 il periodo
"Gli stessi contributi sono concessi nella misura massima del 50 per cento della spesa ritenuta ammissibile"
è soppresso.
3.
Al comma 4 dell'articolo 48 della legge regionale n. 20 del 2000 le parole
"nella misura massima del 50 per cento della spesa ritenuta ammissibile e"
sono soppresse.
4.
Al comma 4 dell'articolo 48 della legge regionale n. 20 del 2000 dopo le parole
"contenuti in un bando"
sono inserite le parole
", che indica tra l'altro la misura percentuale massima del contributo,".