Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 22 dicembre 2011, n. 21

LEGGE FINANZIARIA REGIONALE ADOTTATA A NORMA DELL'ARTICOLO 40 DELLA LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2001, N. 40 IN COINCIDENZA CON L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012-2014

Testo coordinato con le modifiche apportate da:

L.R. 26 luglio 2012, n. 9

L.R. 21 dicembre 2012, n. 19

Art. 50
Conferma degli effetti normativi sull'aliquota previsti dall'articolo 1 della legge regionale n. 19 del 2006
1. La maggiorazione dell'aliquota dell'Imposta Regionale sulle Attività Produttive (IRAP), già derivante dall'articolo 1 della legge regionale n. 19 del 2006, pari all'1 per cento, riparametrata allo 0,92 per cento dall'articolo 1, comma 226, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 Sito esterno (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2008)), si applica rispetto alle aliquote fissate dalla normativa statale.