Menù di navigazione

Legislatura XI - Convocazione Commissione III

 

 

Oggetto: convocazione

 

La Commissione Territorio, Ambiente, Mobilità è convocata per

 

VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - ORE 09:30

presso Sala Polivalente, Assemblea legislativa - Viale Aldo Moro 50, Bologna

 

in applicazione della deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 3 del 27 marzo 2020 e come convenuto in sede di riunione tra Presidenti di Commissione, Capigruppo e UP del 27 aprile 2020, la seduta si svolgerà con modalità mista, ovvero con Consiglieri in collegamento telematico e Consiglieri in presenza fisica (al massimo uno per Gruppo oltre al Presidente e ai due Vicepresidenti).

 

con il seguente o.d.g.:

 

-     Approvazione dei processi verbali nn. 23 e 24 del 2020

 

2081 -Relazione ai sensi della clausola valutativa di cui art. 16 della L.R. n. 10 del 2017 riguardante: “Interventi per la promozione e lo sviluppo del sistema regionale della ciclabilità".

 

1980 -Parere di conformità, ai sensi dell'art. 28, comma 4, lettera n) dello Statuto sullo Schema di regolamento regionale "Modifica del regolamento regionale 3 aprile 2017 n. 1 (Attuazione delle disposizioni in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 25-quater della legge regionale 23 dicembre 2004, n. 26)”. (Delibera di Giunta regionale n. 1547 del 09 11 20)

 

C26 -Richiesta di parere alla competente Commissione sullo schema di delibera della Giunta regionale recante:“Atto di indirizzo recante l'individuazione degli interventi strutturali in zone sismiche, di cui all'articolo 94-bis del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in adeguamento alle linee guida approvate con il decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 30 aprile 2020.”

Documentazione inviata ai componenti della Commissione con nota prot. 24516 del 25 novembre 2020

 

 

Distinti saluti

 

F.to

Il Presidente

Stefano Caliandro