Menù di navigazione
Documento storico: Testo Originale

REGOLAMENTO REGIONALE 31 ottobre 2007, n. 2

REGOLAMENTO PER LE OPERAZIONI DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DI DATI PERSONALI DIVERSI DA QUELLI SENSIBILI E GIUDIZIARI DI TITOLARITÀ DELLA GIUNTA REGIONALE E DELL'AGREA, DELL'AGENZIA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE, DELL'AGENZIA REGIONALE INTERCENT-ER E DELL'IBACN

BOLLETTINO UFFICIALE n. 159 del 31 ottobre 2007

INDICE

Art. 1 - Oggetto
Art. 2 - Definizioni
Art. 3 - Principi
Art. 4 - Sicurezza
Art. 5 - Comunicazione dalla Giunta all'Assemblea legislativa
Art. 6 - Comunicazione dei dati dei soggetti che richiedono informazioni
Art. 7Pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna
Art. 8 - Pubblicazione delle graduatorie sul BURER e sul sito web istituzionale della Regione
Art. 9 - Comunicazione e diffusione di corsi di formazione, eventi, convegni, attività di ricerca e documentazione
Art. 10 - Comunicazione e diffusione di dati concernenti enti pubblici o collaboratori
Art. 11 - Comunicazione e diffusione di dati concernenti soggetti privati
Art. 12 - Comunicazioni ad altre pubbliche amministrazioni
Art. 13 - Comunicazione e diffusione dei dati relativi al personale e ai collaboratori
Art. 14 - Comunicazione e diffusione dei dati relativi ai contributi erogati e ricevuti
Art. 15 - Comunicazioni al certificatore
Art. 16 - PARIX e SIGMATER
Art. 17 - SIAR e Anagrafe aziende agricole
Art. 18 - Comunicazione di dati relativi all'esercizio dell'attività venatoria
Art. 19 - Comunicazione e diffusione di dati in materia di turismo
Art. 20 - Comunicazione e diffusione di dati in materia di sanità
Art. 21 - Comunicazione e diffusione di dati in materia di cultura, formazione e lavoro
Art. 22 - Comunicazione e diffusione di dati effettuate da AGREA
Art. 23 - Comunicazione e diffusione di dati effettuate dall'Agenzia regionale di protezione civile
Art. 24Comunicazione e diffusione di dati effettuate da Intercent-ER
Art. 25 - Comunicazione e diffusione di dati effettuate da IBACN