Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

LEGGE REGIONALE 27 aprile 1976, n. 19

RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL SISTEMA PORTUALE DELL'EMILIA-ROMAGNA - PIANO REGIONALE DI COORDINAMENTO - ATTRIBUZIONE E DELEGA DI FUNZIONI AMMINISTRATIVE(2)

INDICE

espandere cartella Titolo I PIANO REGIONALE DI COORDINAMENTO, PIANI REGOLATORI E PROGETTI DI MASSIMA DEI PORTI E DEGLI APPRODI, MARITTIMI E FLUVIALI, DELL'EMILIA-ROMAGNA
espandere cartella Titolo II - PROGRAMMI ED INTERVENTI PER LA REALIZZAZIONE DI OPERE PORTUALI
espandere cartella Titolo III - NORME GENERALI RELATIVE ALLA DELEGA O ALL'ATTRIBUZIONE DI FUNZIONI AMMINISTRATIVE REGIONALI IN MATERIA DI OPERE PORTUALI
chudere cartella Titolo IV - DISPOSIZIONI FINANZIARIE
Art. 23 - Fondi per l'esercizio delle funzioni delegate o attribuite
Art. 24 - Finanziamento per l'elaborazione dei piani regolatori e dei progetti di massima dei porti ed approdi
Art. 25 - Spese connesse all'esercizio delle funzioni delegate o attribuite
Art. 26 - Copertura delle spese
espandere cartella Titolo V - NORME TRANSITORIE E FINALI

Note del Redattore:

Si veda ora il D.Lgs 6 marzo 1992, n. 252 Sito esterno "Istituzione della Provincia di Rimini"

Ai sensi dell'art. 16 della L.R. 12 dicembre 1985, n. 29 la legge in esame è modificata relativamente a " procedure di programmazione e di finanziamento di strutture ed infrastrutture pubbliche e di interesse pubblico da realizzare da parte della Regione, di province, comuni, comunità montane, consorzi di enti locali ".