Menù di navigazione
Documento storico: Testo Originale

LEGGE REGIONALE 4 agosto 1992, n. 32

NORME DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 4 GENNAIO 1990, N. 1 Sito esterno, PER LA DISCIPLINA DELL'ATTIVITA' DI ESTETISTA

BOLLETTINO UFFICIALE REGIONALE n. 87 del 7 agosto 1992

Art. 3
Aggiornamento e riqualificazione professionale
1. I soggetti indicati nell'art. 8 della legge statale, che alla data di entrata in vigore della stessa legge esercitino l'attività di estetista nelle forme rispettivamente indicate alle lettere a), b) e c) del comma 1 dello stesso art. 8 e siano privi dei requisiti di professionalità previsti dalla stessa legge statale, sono ammessi a frequentare, ai fini del rilascio dell'attestato di qualificazione professionale o di frequenza, corsi straordinari di aggiornamento e riqualificazione professionale.
2. I corsi sono realizzati dagli Enti delegati in materia di formazione professionale, secondo le disposizioni della LR n. 19 del 1979, nell'ambito dei programmi di formazione di cui al comma 3 dell'art. 2.
3. A tali corsi sono ammessi i soggetti nei cui confronti siano accertate le condizioni previste dai commi 4 e 7 dell' art. 8 della legge statale.
4. La valutazione delle domande di partecipazione e dei requisiti per l'ammissione ai corsi di cui al presente articolo è effettuata, per ciascun ambito territoriale di competenza, da una Commissione nominata dalla provincia e dal Circondario di Rimini, e composta:
a) da un componente, con funzioni di Presidente, designato dall'Assessore provinciale alla formazione professionale;
b) da un docente della formazione professionale del settore;
c) da un componente designato dalla Commissione provinciale per l'artigianato;
d) da due componenti scelti tra quelli designati dalle Associazioni territoriali dell'artigianato maggiormente rappresentative a livello regionale.
5. Ai fini dell'applicazione delle disposizioni dell'art. 8 della legge statale le attività di abbronzatura e sauna esistenti alla data di entrata in vigore della suddetta legge sono equiparate ai mestieri affini come individuate dallo stesso art. 8.
6. I partecipanti ai corsi di specializzazione o di riqualificazione sono sottoposti al termine dei medesimi ad un esame teorico - pratico secondo quanto previsto dall' art. 2.