Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

INDICE

espandere cartella Titolo I - IL SISTEMA DEL TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE E LOCALE
espandere cartella Titolo II - TRASPORTO FERROVIARIO
espandere cartella Titolo III - TRASPORTO AUTOFILOTRANVIARIO E TRASPORTO RAPIDO A GUIDA VINCOLATA
espandere cartella Titolo IV - INTERVENTI PER IL TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE E LOCALE, LA MOBILITÀ URBANA E L'INTERMODALITÀ
espandere cartella Titolo V - INTERVENTI FINANZIARI
espandere cartella Titolo VI - NORME ORGANIZZATIVE E TARIFFARIE
espandere cartella Titolo VII - ALTRI TIPI DI TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE E LOCALE
espandere cartella Titolo VIII - NORME TRANSITORIE E FINALI
espandere cartella Capo II - PROGRAMMAZIONE DEI TRASPORTI
chudere cartella Capo III - DISPOSIZIONI COMUNI
Art. 13 - Affidamento della gestione del trasporto pubblico regionale e locale
Art. 14 - Subentro di impresa
Art. 14 bis - Subaffidamento della gestione
Art. 14 ter - Sviluppo dell'integrazione territoriale nella gestione dei servizi autofilotranviari
Art. 15 - Variazione, revoca, decadenza
Art. 16 - Obblighi di servizio pubblico e contratti di servizio
Art. 17 - Carta dei servizi e Comitato consultivo degli utenti
Art. 18 - La società di gestione della rete ferroviaria regionale
Art. 18 bis - Attività di controllo e altre competenze della Regione in materia di trasporto ferroviario
Art. 19 - Agenzie locali per la mobilità e il trasporto pubblico locale
Art. 20 - Istituto sul trasporto e la logistica

Note del Redattore:

Ai sensi dell'art. 1 R.R. 28 dicembre 2009 n. 3, le Province, ovvero le Agenzie per la mobilità di cui al presente articolo, nel caso di assegnazione alle stesse delle relative funzioni , rilasciano l'autorizzazione per l'esercizio del servizio trasporti passeggeri effettuato mediante noleggio autobus con conducente ai soggetti che esercitano la loro attività nell'ambito di inprese aventi sede legale nel territorio provinciale, che siano in possesso dei requisiti di cui all'art. 26 bis, comma 1, della presente legge