Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Originale

INDICE

espandere cartella CAPO I - PRINCIPI GENERALI
espandere cartella CAPO IIPROGRAMMAZIONE DELLE ICT E DELL'E-GOVERNMENT
espandere cartella CAPO III - INFRASTRUTTURE
espandere cartella CAPO IV - SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE
espandere cartella CAPO IV BIS - ATTIVITÀ STATISTICA UFFICIALE DELLA REGIONE
espandere cartella CAPO V - NORME DI ORGANIZZAZIONE
espandere cartella CAPO VI - SISTEMA REGIONALE DI NEGOZIAZIONE ...
espandere cartella CAPO VI BIS - MISURE PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEL CICLO PASSIVO DEGLI ACQUISTI E LO SVILUPPO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA
chudere cartella CAPO VII - DISPOSIZIONI FINALI
Art. 24 - Clausola valutativa
Art. 25 - Copertura finanziaria
Art. 26 - Direttive tecniche di attuazione
Art. 27 - Coordinamento normativo e abrogazioni
Art. 28 - Disposizioni transitorie
Art. 29 - Entrata in vigore

Note del Redattore:

Ai sensi dell' art. 1 della L.R. 29 dicembre 2009, n. 28, le stazioni appaltanti della pubblica amministrazione e la centrale di committenza, costituita ai sensi della presente legge, introducono nelle procedure di acquisto criteri di sostenibilità ambientale (GPP - Green Public Procurement) rivolti ad orientare i consumi pubblici alla riduzione dell'impatto sulle risorse naturali, a migliorare le prestazioni ambientali dei beni e servizi disponibili sul mercato ed a diffondere modelli di comportamento responsabile nei confronti dell'ambiente.