Menù di navigazione
Legislatura VIII - Atto ispettivo ogg. n. 747
Oggetto:
Testo presentato: Documento protocollato
747 - Interpellanza dei consiglieri Bignami, Aimi, Bartolini e Renzi circa l'affidamento dell'incarico di consulenza effettuato con determinazione del Direttore generale Attività Produttive, Commercio, Turismo dell'8 novembre 2005 n. 12726.

Testo:


 INTERPELLANZA
I sottoscritti Consiglieri,
premesso che con determinazione del Direttore
Generale Attività Produttive, Commercio, Turismo
del 8 settembre 2005 n. 12726 pubblicata nel BUR n.
135 del 12/10/2005 è stato conferito un incarico di
consulenza;
considerato che l'atto in questione fa riferimento
alla Legge Regionale del 2001 (L.R. 43/01 Testo
Unico in Materia di Organizzazione e di Rapporti di
Lavoro nella Regione Emilia Romagna );
rilevato che nella descrizione dell'atto
dirigenziale sopracitato si fa riferimento a leggi
e decreti tutti anteriori al 2003;
interpellano la Giunta per sapere:
$ per quale ragione si è atteso un così lungo
periodo di tempo per attivare un servizio
importante nella economia emiliano romagnola,
determinando così ritardi gravissimi che certamente
incidono negativamente sulla economia della nostra
regione;
$ se comunque la consulenza non appaia strumento
inadeguato per affrontare i problemi specifici
descritti nell'atto dirigenziale in questione, i
quali dovrebbero essere, invece, inseriti in un
organico piano della Giunta Regionale in
considerazione, come già si è detto, che la Legge
di riferimento è del 2001;
$ se non si ritenga eccessivo il compenso lordo di
E. 100.000,00 per una consulenza destinata a
svolgere le proprie funzioni in un periodo di tempo
inferiore ai 7 mesi (8/09/2005 - 31/03/2006);
$ per quale motivo l'impegno di spesa sia stato
spalmato su vari capitoli del Bilancio e non sul
solo capitolo 2100 spese per studi, consulenze e
collaborazioni ;
$ se l'Avv. Franco Fiorenza , individuato
nell'affidamento della consulenza, e quale titolare
dei rapporti con la Regione sia in una qualche
maniera legato da rapporti di parentela con la
Dott.ssa Anna Fiorenza, prima Responsabile del
Servizio Patrimonio e Provveditorato, ora
Responsabile dell'Agenzia Regionale per l'acquisto
di beni e servizi (INTERCENT-ER) della Regione
Emilia Romagna.
Marcello Bignami
Enrico Aimi
Luca Bartolini
Gioenzo Renzi