Menù di navigazione

 

 

N. 277

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(X Legislatura)

Verbale della seduta del 3 dicembre 2019 (pomeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della presidente Saliera,

indi del vicepresidente Rainieri

 


 

 

La seduta ha inizio alle ore 14,44.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare il consigliere Bagnari e l’assessore Venturi.

 

Si torna dalla seduta antimeridiana alla disamina dell’argomento concernente la sessione di bilancio con contingentamento dei tempi. E, precisamente, si prosegue con il dibattito generale congiunto sui seguenti oggetti:

 

9139 -Comunicazione del Presidente della Giunta sull’attuazione del Programma di Governo e Relazione del Presidente della Giunta all’Assemblea legislativa sull’attività della Giunta regionale nel 2018. (artt. 28, comma 2, e 46 comma 3, dello Statuto, e art. 19 del Regolamento interno)

 

9085 -Proposta d’iniziativa Giunta recante: “Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza Regionale – DEFR 2020”. (Delibera di Giunta n. 1840 del 28 10 19)

 

9082 -Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Disposizioni collegate alla legge regionale di stabilità per il 2020". (Delibera di Giunta n. 1882 del 04 11 19)

 

9083 -Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2020-2022 (legge di stabilità regionale 2020)". (Delibera di Giunta n. 1883 del 04 11 19)

 

9084 -Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2020-2022". (Delibera di Giunta n. 1884 del 04 11 19)

 

E prendono, ora, la parola i consiglieri Rainieri, Bertani, Taruffi, Prodi, Sensoli, il Presidente della Giunta Bonaccini, Piccinini, Sassi, Rancan, Taruffi, Callori.

 

Replicano il relatore di maggioranza, Iotti, ed il relatore di minoranza, Bargi.

 

Conclude il dibattito l’assessore Petitti.

 

La Presidente annuncia che:

 

 - sull’oggetto n. 9082 insistono le seguenti undici proposte di emendamento:

- n. 3 a firma del consigliere Bertani

- n. 1 a firma del consigliere Tagliaferri

- n. 1 a firma dei consiglieri Facci e Galli

- n. 1 a firma dei consiglieri Piccinini, Calvano, Prodi, Taruffi

- n. 1 a firma dei consiglieri Piccinini, Calvano, Taruffi, Sabattini

- n. 1 a firma del consigliere Pompignoli

- n. 2 a firma della consigliera Sensoli

- n.1 a firma dei consiglieri Calvano, Zappaterra, Iotti, Molinari, Boschini, Serri, Tarasconi, Pompignoli

 

 - sull’oggetto n. 9083 insistono le seguenti venti proposte di emendamento:

- n. 14 a firma del consigliere Bertani

- n.   2 a firma dei consiglieri Bargi, Rainieri, Delmonte, Marchetti D., Rancan, Pettazzoni, Liverani, Pompignoli

- n. 1 a firma dei consiglieri Pompignoli, Liverani

- n. 2 a firma del consigliere Rainieri

- n. 1 a firma del consigliere Facci

 

 

 - sull’oggetto n. 9084 insistono le seguenti otto proposte di emendamento:

- n. 1 a firma del consigliere Rainieri

- n. 7 a firma del consigliere Facci

 

Frattanto, sull’ordine dei lavori, hanno la parola i consiglieri Iotti, Taruffi, ancora Iotti.

 

Si procede, quindi, con l’esame dell’articolato dell’oggetto n. 9082 e delle proposte di emendamento che su di esso insistono.

 

Indi, nel corso delle votazioni: parlano, nel merito, i consiglieri Iotti, Pompignoli, Zappaterra, Calvano, Taruffi; hanno la parola, sull’ordine dei lavori, Bertani e Calvano; per fatto personale interviene il consigliere Galli; il consigliere Facci ritira la propria proposta di emendamento e il consigliere Bertani ritira una delle sue proposte di emendamento.

 

 

L’Assemblea:

 

-approva i seguenti emendamenti:

* a firma dei consiglieri Piccinini, Calvano, Prodi, Taruffi

* a firma dei consiglieri Piccinini, Calvano, Taruffi, Sabattini

* a firma dei consiglieri Calvano, Zappaterra, Iotti, Molinari, Boschini, Serri, Tarasconi, Pompignoli

 

-respinge le restanti proposte di emendamento

 

-approva i singoli articoli

 

Si procede, ora, con l’esame dell’articolato dell’oggetto n. 9083 e delle proposte di emendamento che su di esso insistono.

 

Previe separate votazioni nel corso delle quali parlano i consiglieri Iotti, e Bertani e, sull’ordine dei lavori, il consigliere Taruffi, l’Assemblea:

 

-          respinge diciannove proposte di emendamento; mentre il consigliere Rainieri ritira una delle sue proposte di modifica

-          approva i singoli articoli

 

Quindi, si procede con l’esame dell’articolato dell’oggetto n. 9084 e delle proposte di emendamento che su di esso insistono.

 

Con separate votazioni, l’Assemblea:

-          respinge tutti gli emendamenti

-          approva i singoli articoli (fra cui l’articolo 2 per parti separate, così come da richiesta del consigliere Taruffi)

 

Per dichiarazione di voto congiunta interviene il consigliere Caliandro.

 

Indi, l’Assemblea approva:

 

-          l’oggetto n. 9085

-          con dispositivo elettronico, previe separate votazioni, gli oggetti n. 9082, n. 9083, n. 9084

 

Il Presidente, rammentando che questa è l’ultima seduta della X legislatura, rivolge espressioni di saluto e di ringraziamento a tutti i dipendenti regionali, ai dirigenti, ai/alle collaboratori/trici della Presidenza, citandone il nome; ai consiglieri, alla Giunta ed al Presidente Bonaccini ed, in particolare, ai componenti dell’Ufficio di Presidenza cui si rivolge personalmente e, soprattutto, ringrazia la Presidente Saliera. Indi, augura buone feste.

 

Le/i consigliere/i applaudono.

 

La seduta ha termine alle ore 18,27.

 

_____________________

 

 

Verbalizzante: la funzionaria Giuseppina Rositano

 

 

Letto e sottoscritto

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea