Menù di navigazione

Legislatura XI - Convocazione Assemblea legislativa

Sedute del 27/04/2021

 

L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA è convocata per

 

Martedì 27 aprile 2021

alle ore   9.30 (fino alle ore 13.00)

 

alle ore 14.30 (fino alle ore 17.30)

 

In applicazione della deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 3 del 27 marzo 2020, come convenuto in sede di Conferenza dei Presidenti dei Gruppi, le sedute si svolgeranno con modalità mista (telematica e in presenza) e potranno essere seguite in diretta streaming pubblico.

 

con il seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

 

ATTI DI INDIRIZZO

 

2813 -Risoluzione per impegnare la Giunta a sollecitare il Governo, nelle sedi istituzionali opportune, perché si adoperi in seno all’Unione Europea, affinché sia accolta per Covid19 la temporanea eccezione al regime ordinario dell’Accordo TRIPS. (04 03 21)

A firma dei Consiglieri: Taruffi, Amico, Piccinini

Su questo documento insiste una proposta di emendamento a firma della consigliera Piccinini

 

2922 -Risoluzione per impegnare la Giunta a sollecitare il Governo italiano affinché, d'intesa con gli altri Paesi dell'Unione Europea, prema sulla Commissione Europea e sugli Organismi sovranazionali per attuare la soluzione più adeguata, facendosene portavoce durante la presidenza del G20, per incrementare la produzione e la distribuzione dei vaccini anti Covid-19. (16 03 21)

A firma dei Consiglieri: Costa, Rossi, Iotti, Mori, Pillati, Mumolo, Zappaterra, Montalti, Tarasconi, Caliandro, Marchetti Francesca, Costi, Fabbri, Daffadà, Sabattini, Rontini, Bulbi

 

Aperta discussione generale nella seduta pomeridiana del 13 aprile 2021

 

 

 

3193 -Risoluzione relativa al Piano Territoriale Metropolitano (PTM). (20 04 21)

A firma del Consigliere: Mastacchi

 

 

 

2623 -Risoluzione sulla modalità di somministrazione della pillola Ru486 in day hospital e per promuovere nella Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province autonome e nella Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome l’adozione di orientamenti comuni per l’applicazione degli indirizzi nazionali (09 02 21)

A firma della Consigliera: Piccinini

 

 

 

1284 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale ad attivare misure di sostegno per donne e minori vittime di violenza. (31 07 20)

A firma dei Consiglieri: Rossi, Tarasconi, Costa, Caliandro, Montalti, Zappaterra, Mori, Rontini, Zamboni, Bulbi, Pillati, Bondavalli, Amico, Sabattini, Daffada', Fabbri, Pigoni, Costi, Mumolo

 

 

 

2799 -Risoluzione per impegnare il Presidente e la Giunta regionale a consentire la somministrazione della terapia al plasma iperimmune ai ricoverati in ospedale che ne facciano espressa richiesta, assumendone anche la responsabilità. (03 03 21)

A firma dei Consiglieri: Rancan, Pelloni, Stragliati, Marchetti Daniele, Bergamini

 

 

 

2579 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi per sollecitare il Governo affinché gli incentivi fiscali del superbonus 110% previsto dal “decreto rilancio” (art. 119 del D.L. 34/2020, convertito con modificazioni dalla L. 77/2020) vengano estesi anche alle strutture ricettive permettendo di beneficiare anche delle risorse del “Recovery Found” dedicate alla rigenerazione urbana. (02 02 21)

A firma dei Consiglieri: Pompignoli, Rainieri, Bargi, Catellani, Bergamini, Liverani, Occhi, Pelloni, Rancan, Montevecchi, Facci, Stragliati, Marchetti Daniele, Delmonte

 

 

 

3013 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi presso il Governo Italiano per evidenziare la necessità di urgenti variazioni della disciplina ETS (Emission Trade System, il sistema voluto dalla Commissione Europea per raggiungere gli obiettivi di riduzione di CO2) e all'adozione di misure nazionali di compensazione sui costi indiretti degli ETS che includano il settore ceramico. (25 03 21)

A firma dei Consiglieri: Pigoni, Rontini, Soncini, Sabattini, Costi, Bondavalli, Fabbri, Tarasconi, Rossi

 

 

 

2923 -Risoluzione per impegnare la Giunta a predisporre risorse finalizzate all’acquisto di sistemi di sanificazione e termoscanner per gli istituti scolastici. (16 03 21)

A firma dei Consiglieri: Barcaiuolo, Tagliaferri, Lisei

 

 

 

2952 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale a sostenere la richiesta di interventi normativi, sul territorio nazionale, a partire dal 2035, per vietare la commercializzazione di nuovi autoveicoli di categoria M1 con emissioni di CO2 superiori ai livelli definiti dall'art. 3, lettera m) del Regolamento (UE) 2019/631 e per fissare una data per lo stop a benzina e diesel su tutti i mercati europei. (18 03 21)

A firma della Consigliera: Piccinini

 

 

 

2822 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale a promuovere lo sviluppo del trasporto integrato bici-treno quale modalità di trasporto virtuosa dal punto di vista ambientale ed economico. (05 03 21)

A firma della Consigliera: Zamboni

 

 

 

2963 -Risoluzione per impegnare la Giunta a predisporre un portale presso il quale sia possibile esprimere la propria disponibilità a sottoporsi alla vaccinazione anti covid con dosi residue. (19 03 21)

A firma della Consigliera: Castaldini

 

 

 

2715 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale, quale soggetto sottoscrittore dell’accordo del 15 aprile 2016, a sospendere, per quanto di competenza, l’iter finalizzato alla realizzazione dell’infrastruttura autostradale denominata “Passante di mezzo” della città di Bologna, e comunque, in ogni caso, ad effettuare una compiuta analisi della concentrazione di agenti inquinanti nel tratto autostradale interessato. (19 02 21)

A firma dei Consiglieri: Facci, Marchetti Daniele

 

 

 

Svolgimento di

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA

(art. 114 del Regolamento interno)

__________________________________________________

 

ALL'INIZIO DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DI MARTEDÌ

 

Le interrogazioni a risposta immediata possono essere presentate fino alle ore 9.30 di lunedì 26 aprile 2021.

 

 

 

Svolgimento di

INTERPELLANZE

(artt. 116 e 117 del Regolamento interno)

__________________________________________________

 

ALL'INIZIO DELLA SEDUTA POMERIDIANA DI MARTEDÌ

 

NON SI PROCEDERA’ ALLO SVOLGIMENTO DELLE INTERPELLANZE IN QUANTO AL MOMENTO NON RISULTANO SCADUTI I TERMINI DI RISPOSTA PER ALCUNA DI ESSE.