Menù di navigazione
N. 11
Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna
_________________________
(IX Legislatura)
Verbale della seduta del 21 luglio 2010 (pomeridiana)
_________________________
Presidenza del presidente Richetti
La seduta ha inizio alle ore 15,10.
Ha comunicato di non poter partecipare il consigliere Carini.
Si torna dalla seduta antimeridiana alla discussione, con tempi contingentati, sui seguenti oggetti:
119 -Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: Legge finanziaria regionale adottata a norma dell'art. 40 della L. R. 15 novembre 2001 n. 40 in coincidenza con l'approvazione della legge di assestamento del bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2010 e del bilancio pluriennale 2010 - 2012. Primo provvedimento generale di variazione.
120 -Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: Assestamento del Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2010 e del Bilancio pluriennale 2010-2012 a norma dell'art. 30 della L.R. 15 novembre 2001, n. 40. Primo provvedimento generale di variazione.
E prende, ora, la parola per le conclusioni del dibattito la vicepresidente della Giunta Saliera.
Risultano le seguenti diciannove proposte di emendamento che insistono sull'oggetto n. 119.
E precisamente:
-n. 1 a firma del consigliere Luciano Vecchi,
-n. 1 a firma del consigliere Villani,
-n. 3 a firma del consigliere Lombardi,
-n. 5 a firma del consigliere Pollastri,
-n. 2 a firma del consigliere Manfredini, Bernardini, Cavalli e Corradi,
-n. 7 a firma del consigliere Bazzoni.
Previe separate votazioni nel corso delle quali intervengono i consiglieri Corradi, Lombardi e Villani, l'Assemblea:
-approva l'emendamento proposto dal consigliere Vecchi,
-respinge tutte le restanti proposte di emendamento,
-approva i singoli articoli dell'oggetto n. 119,
-approva i singoli articoli dell'oggetto n. 120.
Sono, frattanto, pervenute cinque proposte di ordine del giorno, relative agli oggetti in esame. E precisamente:
-il primo a firma del consigliere Villani;
-il secondo a firma dei consiglieri Aimi, Villani, Bartolini, Bazzoni, Bignami, Filippi, Leoni, Lombardi, Malaguti, Pollastri e Alberto Vecchi;
-il terzo a firma dei consiglieri Bazzoni, Villani, Aimi, Bartolini, Bignami, Filippi, Leoni, Lombardi, Malaguti, Pollastri e Alberto Vecchi;
-il quarto a firma dei consiglieri Bernardini, Manfredini, Cavalli e Corradi;
-il quinto a firma dei consiglieri Cavalli, Manfredini, Bernardini e Corradi.
Per dichiarazione di voto finale e sugli ordini del giorno presentati e sui due oggetti, intervengono i consiglieri Lombardi, Cavalli, Bonaccini, Grillini, Corradi e Noè.
Con separate votazioni, l'Assemblea:
-respinge tutte le proposte di ordine del giorno,
-approva con voto palese per dispositivo elettronico, prima l'oggetto n. 119 e poi l'oggetto n. 120.
Infine, il Presidente, a norma dell'art. 69 Reg. annuncia che nel corso della seduta sono pervenuti i seguenti documenti:
300 -Interrogazione del consigliere Mazzotti, a risposta scritta, circa il progetto relativo ai Nuclei delle Cure Primarie.
301 -Interrogazione del consigliere Mumolo, a risposta scritta, circa la sospensione degli aumenti relativi ai servizi integrati legati al progetto “mi muovo”.
La seduta ha termine alle ore 16,50.
_______________
Approvato nella seduta antimeridiana del 7 ottobre 2010
Il funzionario estensore: Giuseppina Rositano
La Responsabile del Servizio ad interim
(Anna Voltan)
Il Consigliere-Segretario
Il Presidente dell'Assemblea