Menù di navigazione
N. 90
Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna
_________________________
(IX Legislatura)
Verbale della seduta del 4 luglio 2012 (antimeridiana)
_________________________
Presidenza del presidente Richetti
La seduta ha inizio alle ore 9,37 con l'approvazione dei processi verbali delle sedute antimeridiana e pomeridiana del 19 giugno 2012 (verbali nn. 88 e 89).
Hanno comunicato di non poter partecipare il Presidente della Giunta Errani e gli assessori Bortolazzi, Lusenti e Marzocchi.
Il Presidente comunica all'Assemblea le informazioni relative all'art. 68 del Regolamento interno.
Indi, si procede con lo svolgimento delle interrogazioni a risposta immediata:
2877 - Interrogazione dei consiglieri Filippi e Villani, di attualità a risposta immediata in Aula, circa le azioni da porre in essere presso il Governo, a seguito del terremoto che ha colpito l'Emilia-Romagna, al fine di formalizzare la richiesta di attivazione del Fondo di Solidarietà europeo, unitamente alla richiesta di istituire, nelle zone colpite dal sisma, una no tax area.
2913 - Interrogazione della consigliera Meo, di attualità a risposta immediata in Aula, circa la situazione relativa agli edifici scolastici colpiti dal sisma e le modalità di ricostruzione degli stessi.
2900 - Interrogazione della consigliera Barbati, di attualità a risposta immediata in Aula, circa la funzionalità del Reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Cona (FE).
2903 - Interrogazione del consigliere Sconciaforni, di attualità a risposta immediata in Aula, circa le azioni da porre in essere per ottimizzare gli interventi, nelle zone colpite dal sisma, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, e per far fronte ad ulteriori richieste di moduli abitativi.
2911 - Interrogazione della consigliera Noè, di attualità a risposta immediata in Aula, circa la situazione riguardante i fondi destinati alla ricostruzione delle zone colpite dal sisma, con particolare riferimento alle zone agricole ed alle procedure riguardanti il ripristino dei relativi edifici.
Indi si prosegue con il seguente argomento:
90 - Progetto di legge di iniziativa del Consiglio comunale di Maranello, recante: "Disciplina regionale delle opere di bonifica. Attribuzioni delle funzioni alle Province in attuazione della legge 8 giugno 1990, n. 142. Soppressione dei consorzi di bonifica" (documento in data 30 04 97, deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 87 del 15 04 98 e già oggetto n. 19 della VIII Legislatura).
91 - Progetto di legge d'iniziativa del Consiglio provinciale di Piacenza recante: "Progetto di legge regionale in materia di bonifica e contestuale abrogazione delle leggi regionali 2 agosto 1984 n. 42 e 23 aprile 1987 n. 16" (documento in data 06 03 01, deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 82 del 28 05 01 e già oggetto n. 20 della VIII Legislatura).
158 - Progetto di legge d'iniziativa del consigliere Pollastri: "Modifiche alla L.R. 2 agosto 1984 n. 42 (Nuove norme in materia di bonifica. Delega di funzioni amministrative)" (18 06 10).
1191 - Progetto di legge d'iniziativa del Consiglio provinciale di Piacenza recante: "Modificazioni alla L.R. 2 agosto 1984, n. 42 (Nuove norme in materia di enti di bonifica. Delega di funzioni amministrative)" (Deliberazioni della Consulta di Garanzia statutaria di ammissibilità n. 2 del 18 febbraio 2011 e di regolarità n. 3 del 24 febbraio 2011, pubblicate sul B.U.R.E.R.T. n. 35 del 7 marzo 2011).
1710 - Progetto di legge d'iniziativa del consigliere Bignami: "Riequilibrio territoriale della rappresentanza elettiva nei consigli di amministrazione dei consorzi di bonifica. Modifica della legge regionale 2 agosto 1984, n. 42 (Nuove norme in materia di enti di bonifica. Delega di funzioni amministrative)" (31 08 11).
2617 - Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Disposizioni per la bonifica" (delibera di Giunta n. 432 del 16 04 12).
(Testo licenziato dalla Commissione “Politiche economiche” con il titolo: “Disposizioni per la bonifica. Modificazioni alla legge regionale 2 agosto 1984, n. 42 (Nuove norme in materia di Enti di bonifica. Delega di funzioni amministrative”)
2081 - Risoluzione proposta dai consiglieri Manfredini e Cavalli per impegnare la Giunta regionale a sollecitare l'Agenzia Interregionale del Fiume Po a porre in essere interventi di manutenzione degli argini e di pulizia dei canali nei Comuni del territorio modenese e piacentino al fine di evitare esondazioni dei fiumi Po, Secchia e Panaro (documento in data 29 11 11).
Svolge la relazione il consigliere Zoffoli.
In discussione generale congiunta con la risoluzione intervengono i consiglieri Pollastri, Manfredini, Grillini, Favia, Cavalli, Alessandrini, Mandini, Vecchi Alberto e Filippi. Conclude l'assessore Rabboni.
Risultano presentate diciassette proposte di emendamento, e precisamente: una a firma dei consiglieri Bignami, Filippi e Malaguti; dieci del consigliere Pollastri; una presentata dai consiglieri Noè e Manfredini; una a firma dei consiglieri Noè, Manfredini e Filippi; una del consigliere Zoffoli; una a firma dei consiglieri Cavalli e Manfredini, una presentata dai consiglieri Zoffoli, Cavalli, Naldi, Sconciaforni, Noè, Villani e Grillini ed una a firma del consigliere Filippi.
Con separate votazioni nel corso delle quali intervengono i consiglieri Pollastri, Bignami, Noè, Defranceschi, Zoffoli, Mandini, Filippi e Cavalli, l'Assemblea:
-approva gli articoli dall'1 al 5 (di cui l'articolo 3 mediante dispositivo elettronico così come richiesto dalla consigliera Noè);
-approva due proposte di emendamento e precisamente una a firma del consigliere Zoffoli e una a firma dei consiglieri Zoffoli, Cavalli, Naldi, Sconciaforni, Noè, Villani e Grillini;
-respinge tredici proposte di emendamento e precisamente: sette a firma del consigliere Pollastri, una presentata dal consigliere Filippi, una dai consiglieri Cavalli e Manfredini e, con votazione palese per dispositivo elettronico così come richiesto dalla consigliera Noè: una a firma dei consiglieri Noè e Manfredini, una a firma dei consiglieri Noè, Manfredini e Filippi, una a firma dei consiglieri Bignami, Filippi e Malaguti ed una presentata dal consigliere Pollastri.
Indi, il seguito dell'esame dell'articolato è aggiornato alla seduta pomeridiana.
La seduta ha termine alle ore 13,02.
_______________
Approvato nella seduta antimeridiana del 24 luglio 2012
Il funzionario estensore: Chiara Caciagli
La Responsabile del Servizio ad interim
(Anna Voltan)
Il Consigliere-Segretario
Il Presidente dell'Assemblea