Menù di navigazione

 

 

N. 260

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(X Legislatura)

Verbale della seduta del 25 luglio 2019 (antimeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della vicepresidente Soncini

indi, della Presidente Saliera

 

 


 

 

La seduta ha inizio alle ore 9,57.

 

È assente, ai sensi dell'articolo 65, comma 2, del Regolamento interno, il Presidente della Giunta Stefano Bonaccini.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare gli assessori Bianchi, Mezzetti, Petitti e Venturi.

 

La Presidente, constatato ictu oculi l’esiguo numero di consiglieri in Aula, aggiorna i lavori.

 

La seduta, sospesa alle ore 9,58, riprende alle ore 10,01.

 

Si torna dalla seduta pomeridiana di ieri alla disamina del seguente argomento:

 

7159 -Progetto di legge d'iniziativa del Consiglio comunale di Bologna "contro l'omotransnegatività e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere". (Deliberazione della Consulta di garanzia statutaria di ammissibilità n. 2 del 19 luglio 2018 pubblicata sul BURERT n. 230 del 25/07/2018)

 

6586 -Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: “Norme per il diritto all'autodeterminazione, contro le discriminazioni e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere”. (28 05 18)

A firma dei Consiglieri: Piccinini, Sensoli, Bertani

 

Si torna alla discussione generale e parlano i consiglieri Rainieri e Prodi.

 

La Presidente informa i consiglieri che sull’oggetto in discussione sono pervenute più di mille proposte di emendamento.

 

Sull’ordine dei lavori intervengono i consiglieri Caliandro, Taruffi, Prodi, Bertani, Facci, Rainieri e Galli.

 

Si riprende, ora, la discussione generale con gli interventi dei consiglieri Paruolo, Mumolo e Rancan.

 

Sull’ordine dei lavori intervengono i consiglieri Caliandro e Rancan.

 

Indi, prosegue la discussione ed hanno la parola i consiglieri Callori e Bargi.

 

Sull’ordine dei lavori interviene il consigliere Rainieri.

 

Ha la parola il consigliere Mumolo per fatto personale.

 

Si riprende con la discussione generale ed hanno la parola i consiglieri Calvano, Pompignoli e di nuovo Calvano.

 

Sull’ordine dei lavori interviene il consigliere Bertani per chiedere chiarimenti in merito ai lavori in corso.

 

La Presidente fornisce i chiarimenti richiesti.

 

Interviene il consigliere Rainieri per fatto personale.

 

Si torna, ora, al dibattito generale e parlano i consiglieri Bertani e Pettazzoni, Piccinini sull’ordine dei lavori, poi Delmonte, Mori e Facci.

 

La Presidente aggiorna i lavori dell’Assemblea per consentire l’esame tecnico delle proposte di emendamento pervenute e convoca la riunione dei Presidenti dei gruppi assembleari.

 

Indi, la Presidente toglie la seduta che ha termine alle ore 12,44.

 

 

______________

 

 

Approvato nella seduta antimeridiana del 17 settembre 2019.

 

 

 

 

Il funzionario estensore: Patrizia Magarò.

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea