Menù di navigazione

 

 

N. 17

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(XI Legislatura)

Verbale della seduta del 24 giugno 2020 (pomeridiana)

 

_____________

 

 

Presidenza della presidente Emma Petitti,

indi, del vicepresidente Fabio Rainieri

 

 


 

 

La seduta ha inizio alle ore 14,52 in modalità mista (telematica e in presenza).

 

È assente, ai sensi dell'articolo 65, comma 2, del Regolamento interno, il Presidente della Giunta Stefano Bonaccini.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare gli assessori Donini, Priolo e Salomoni.

 

La Presidente svolge l’appello nominale dei consiglieri.

 

Si torna dalla seduta antimeridiana alla disamina dei seguenti oggetti e precisamente alla discussione generale:

 

367 -Risoluzione circa l'adozione di un nuovo “Piano Regionale per le emergenze sanitarie”, al fine di poter rispondere in maniera celere e strutturale a eventuali future situazioni d’emergenza. (22 04 20)

A firma della Consigliera: Gibertoni

 

A questo documento si abbinano i seguenti che trattano analogo argomento:

 

416 -Risoluzione per impegnare la Giunta a prendere in esame un percorso per giungere in tempi brevi all’aggiornamento del piano regionale di preparazione e risposta ad una pandemia influenzale. (27 04 20)

A firma della Consigliera: Piccinini

650 -Risoluzione per impegnare la Giunta a farsi portavoce presso il Governo, e in tutte le sedi istituzionali opportune, della necessità di un aggiornamento del Piano Pandemico Nazionale e, conseguentemente, procedere ad aggiornare il Piano pandemico Regionale. (20 05 20)

A firma dei Consiglieri: Soncini, Costa, Tarasconi, Costi, Pillati, Mori, Rossi, Caliandro, Zappaterra, Rontini, Bondavalli, Sabattini, Zamboni, Daffada', Bulbi, Fabbri, Pigoni, Montalti

 

Per dibattito generale parlano i consiglieri Soncini, Piccinini e Taruffi.

 

Interviene il consigliere Rainieri sull’ordine dei lavori.

 

Dipoi, intervengono i consiglieri Taruffi e Lisei per fatto personale.

 

Per dichiarazione di voto congiunta parlano, ora, i consiglieri Lisei, Soncini, Pelloni e Piccinini.

 

Con separate votazioni, l’Assemblea:

 

- respinge gli oggetti nn. 367 e 416;

 

- approva l’oggetto n. 650.

 

250 -Risoluzione per impegnare la Giunta regionale ad attivarsi affinché sia inserita nel decreto Cura Italia la tutela legale straordinaria per il personale sanitario impegnato nel curare i malati di covid-19 durante l'emergenza epidemica e per dotare di DPI forniti dal SSN i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e i farmacisti. (08 04 20)

A firma dei Consiglieri: Rainieri, Marchetti Daniele, Stragliati, Bergamini, Pompignoli, Occhi, Bargi, Pelloni, Facci, Liverani, Delmonte, Catellani, Montevecchi, Rancan

 

A questo documento si abbinano i seguenti che trattano analogo argomento:

 

432 -Risoluzione per impegnare la Giunta a proseguire sulla strada intrapresa al fine di continuare a dotare tutti gli operatori sanitari dei dispositivi di protezione individuale, quali mascherine, occhiali, visiere, copricapo, copriscarpe, camici, etc., necessari per lo svolgimento dei loro compiti in condizioni di assoluta sicurezza.

A firma dei Consiglieri: Soncini, Tarasconi, Bondavalli, Rossi, Montalti, Pigoni, Pillati, Costi, Zamboni, Fabbri, Costa, Caliandro, Rontini, Bulbi, Zappaterra, Mumolo, Paruolo

 

419 -Risoluzione per assicurare agli esercenti le professioni sanitarie una tutela legale straordinaria per le attività prestate nella cura e nell'assistenza di malati di covid-19 durante l'emergenza epidemica.

A firma dei Consiglieri: Rainieri, Liverani, Stragliati, Marchetti Daniele, Catellani, Occhi, Bergamini, Bargi, Delmonte, Montevecchi, Facci, Pelloni, Pompignoli, Rancan

 

Per discussione generale parlano i consiglieri Rainieri e Soncini.

 

Per dichiarazione di voto parlano i consiglieri Barcaiuolo, Zamboni, Zappaterra e Rainieri.

 

Con separate votazioni, l’Assemblea approva l’oggetto n. 432 e respinge l’oggetto n. 419.

 

L’oggetto n. 250 è stato ritirato.

 

280 -Risoluzione in merito alla tutela sanitaria e all’accoglienza delle persone senza fissa dimora durante l'emergenza sanitaria. (14 04 20)

A firma dei Consiglieri: Mumolo, Costi, Pillati, Bessi, Caliandro, Zappaterra, Fabbri, Soncini, Tarasconi, Sabattini, Bulbi, Montalti, Rossi, Rontini

 

In dibattito generale parlano i consiglieri Mumolo, Daniele Marchetti, Lisei, Amico e Zamboni.

 

Per dichiarazioni di voto intervengono i consiglieri Mumolo, Taruffi, Pigoni e Zamboni.

 

L’Assemblea approva.

 

488 -Risoluzione per richiedere sostegno a fondo perduto sia per le attività economiche degli Appennini, sia per le categorie maggiormente penalizzate dalla crisi economica da "Covid 19", quali bar, ristoranti, agriturismi, alberghi, ristorazione non in sede fissa, estetica e Istituti di bellezza, saloni di barbieri e parrucchiere, centri benessere, sale da ballo e discoteche, taxi e ncc, ecc. (05 05 20)

A firma dei Consiglieri: Facci, Stragliati, Marchetti Daniele, Catellani, Montevecchi, Bargi, Occhi, Bergamini, Rainieri, Rancan

 

A tale oggetto è stato abbinato il seguente che tratta analogo argomento:

 

963 -Risoluzione per impegnare la Giunta a continuare nelle azioni intraprese per sostenere l’attività delle imprese operanti nel settore del turismo estivo e invernale e dei servizi dell’area appenninica e delle aree interne e ad accelerare le azioni previste nel Programma per la montagna. (23 06 20)

A firma dei Consiglieri: Costi, Daffada', Paruolo, Soncini, Zappaterra, Rossi, Costa, Mori

 

Per dibattito generale parla il consigliere Facci.

 

La seduta è sospesa alle ore 17,36 per un problema tecnico del sistema informatico.

 

(La comunicazione prescritta dall'articolo 69 del Regolamento interno viene inviata a tutti i consiglieri).

 

Il Presidente, a causa del persistere del guasto tecnico, chiude la seduta che ha termine alle ore 17,44.

 

____________________

 

 

Approvato nella seduta antimeridiana del 7 luglio 2020.

 

 

Verbalizzante: la funzionaria Patrizia Magarò.

 

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea