Menù di navigazione

 

 

N. 97

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(XI Legislatura)

 

Processo verbale della seduta del 13 ottobre 2021 (antimeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della vicepresidente Zamboni

 


La seduta ha inizio alle ore 9,45 in modalità mista (telematica e in presenza).

 

È assente, ai sensi dell'articolo 65, comma 2, del Regolamento interno, il Presidente della Giunta Stefano Bonaccini.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare i consiglieri Facci e Pelloni e gli assessori Corsini, Donini e Salomoni.

 

La Presidente procede con l’appello nominale dei consiglieri.

 

Si torna, ora, dalla seduta pomeridiana di ieri, alla disamina del seguente oggetto e, precisamente, al dibattito generale:

 

3869 -Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Misure urgenti a sostegno del sistema economico ed altri interventi per la modifica dell'ordinamento regionale". (Delibera di Giunta n. 1327 del 24/08/2021)

 

E prende la parola il consigliere Lisei.

 

Per la replica intervengono il relatore della Commissione Bulbi e il relatore di minoranza Pompignoli.

 

Per la Giunta conclude l’assessore Calvano.

 

Si prosegue, ora, con l’esame dell’articolato.

 

Su tale oggetto insistono le seguenti sei proposte di emendamento:

 

-          in numero di tre a firma dell’assessore Calvano;

-          in numero di una a firma dei consiglieri Zappaterra, Bergamini, Rontini, Bulbi, Pompignoli, Rossi, Mumolo, Caliandro, Francesca Marchetti, Fabbri, Bondavalli, Taruffi, Daffadà, Mori, Tarasconi, Costi, Pigoni, Pillati, Bessi;

-          in numero di una a firma dei consiglieri Taruffi, Costa, Bulbi, Pillati, Pompignoli, Zappaterra, Rossi, Daffadà, Bessi, Caliandro, Bondavalli, Fabbri, Pigoni, Costi, Rontini, Zamboni;

-          in numero di una a firma della consigliera Piccinini.

 

Con separate votazioni, nel corso delle quali intervengono i consiglieri Amico, Mumolo, Daffadà, Daniele Marchetti, Francesca Marchetti, Lisei, Zappaterra, Rontini, Bergamini, Taruffi, Piccinini, Occhi, Caliandro, l’Assemblea:

 

-          respinge la proposta di emendamento a firma della consigliera Piccinini;

-          approva i restanti emendamenti;

-          approva i singoli articoli.

 

Sono state presentate le seguenti cinque proposte di ordine del giorno, relative all’argomento in esame:

-          n. 3869/1 a firma dei consiglieri Bulbi, Bessi, Daffadà, Mumolo, Francesca Marchetti, Mori, Fabbri, Caliandro, Bondavalli, Pompignoli, Taruffi, Zappaterra, Pigoni, Bergamini, Rossi, Costi, Tarasconi, Rontini, Amico, Gerace;

-          n. 3869/2 a firma dei consiglieri Zappaterra, Bulbi, Fabbri, Pompignoli, Costa, Rossi, Caliandro, Costi, Bondavalli, Mumolo, Taruffi, Francesca Marchetti, Rainieri, Daffadà, Mori, Bessi, Pigoni, Tarasconi, Rontini, Amico, Gerace;

-          n. 3869/3 a firma dei consiglieri Sabattini, Bulbi, Fabbri, Pompignoli, Costa, Rossi, Pillati, Caliandro, Bondavalli, Costi, Mori, Mumolo, Pigoni, Francesca Marchetti, Zappaterra, Daffadà, Zamboni, Tarasconi, Rontini, Bessi, Amico, Gerace;

-          n. 3869/4 a firma dei consiglieri Rontini, Daffadà, Bulbi, Fabbri, Pompignoli, Bessi, Rossi, Costa, Caliandro, Pillati, Rainieri, Costi, Mumolo, Bondavalli, Francesca Marchetti, Taruffi, Zappaterra, Mori, Pigoni, Tarasconi, Amico, Gerace;

-          n. 3869/5 a firma del consigliere Pompignoli; su questo documento insiste, inoltre, una proposta di emendamento a firma dei consiglieri Bulbi, Zappaterra, Costa, Sabattini, Costi, Pillati, Caliandro, Pigoni, Francesca Marchetti, Fabbri, Mori, Daffadà, Rossi, Gerace.

 

Per dibattito generale sulle proposte di ordini del giorno, parlano i consiglieri Rontini, Bulbi, Sabattini, Lisei e Pompignoli.

 

In dichiarazioni di voto congiunte sulle proposte di ordini del giorno e sull’intero progetto di legge, intervengono i consiglieri Rancan, Bulbi, Lisei e Taruffi.

 

Indi, l’Assemblea, con separate votazioni approva tutti gli ordini del giorno presentati e l’emendamento che insiste sull’ordine del giorno n. 3869/5; la Presidente dà, inoltre, mandato di correggere i refusi segnalati sull’ordine del giorno n. 3869/4.

 

Infine, l’Assemblea approva il progetto di legge nella sua interezza.

 

È pervenuta, ai sensi dell’art. 75, co. 1 Reg., una richiesta di inversione dell’ordine del giorno a firma dell’assessore Calvano, per trattare prioritariamente il seguente argomento:

 

3945 -Parere di conformità, ai sensi dell'art. 28, comma 4, lettera n) dello Statuto sullo Schema di "Regolamento regionale in materia di accesso all'impiego regionale". (Delibera di Giunta regionale n. 1419 del 13 09 21)

 

Prendono la parola sull’ordine dei lavori i consiglieri Zappaterra e Lisei.

 

L’Assemblea approva l’inversione dell’ordine del giorno.

 

E così si procede.

 

Intervengono il consigliere Lisei e l’assessore Calvano.

 

L’Assemblea approva.

 

La Presidente aggiorna i lavori alla seduta pomeridiana.

 

La seduta ha termine alle ore 13,05.

 

 

___________________

 

 

Approvato nella seduta antimeridiana del 9 novembre 2021.

 

 

Verbalizzante: il funzionario Raffaele Terreo.

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea