Menù di navigazione

 

 

N. 98

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(XI Legislatura)

 

Processo verbale della seduta del 13 ottobre 2021 (pomeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della presidente Petitti

 

La seduta ha inizio alle ore 14,42 in modalità mista (telematica e in presenza).

 

È assente, ai sensi dell'articolo 65, comma 2, del Regolamento interno, il Presidente della Giunta Stefano Bonaccini.

 

Hanno comunicato di non poter partecipare i consiglieri Castaldini, Pelloni e Soncini e gli assessori Corsini e Donini.

 

Indi, la Presidente, a causa di problemi di funzionamento della piattaforma “Collaborate Space”, sospende la seduta; la seduta, sospesa alle ore 14, 43, è ripresa alle ore 14,50.

 

La Presidente procede con l’appello nominale dei consiglieri.

 

Proseguono, ora, i lavori con la disamina del seguente argomento:

3660 -Proposta d'iniziativa Giunta recante: "Approvazione del piano regionale contro la violenza di genere ai sensi dell'art. 17 della legge regionale 27 giugno 2014, n. 6, anno 2021". (Delibera di Giunta n. 1011 del 28 06 21)

 

In dibattito generale intervengono i consiglieri Mori, Amico, Bondavalli, Rossi, Stragliati, Zamboni, Pigoni, Costi, Lisei, Piccinini.

Su tale oggetto insistono le seguenti undici proposte di emendamento:

 

-          in numero di quattro a firma dei consiglieri Mori, Zappaterra, Costi, Pillati, Bondavalli, Bulbi, Amico, Costa, Caliandro, Maletti, Rossi, Fabbri, Rontini, Gerace, Zamboni;

-          in numero di sette a firma dei consiglieri Mori, Zappaterra, Costi, Francesca Marchetti, Pillati, Bondavalli, Amico, Costa, Caliandro, Maletti, Rossi, Bulbi, Fabbri, Rontini, Gerace, Zamboni.

 

È stata presentata la seguente proposta di ordine del giorno, relativa all’argomento in esame:

-          n. 3660/1 a firma del consigliere Mastacchi.

 

In dibattito generale sulle proposte di emendamento parlano i consiglieri Amico e Mori.

 

In dibattito generale sulla proposta di ordine del giorno interviene il consigliere Mastacchi.

Prende la parola, per le conclusioni, l’assessora Lori.

Indi, con separate votazioni, l’Assemblea:

 

- approva tutti gli emendamenti presentati;

- respinge la proposta di ordine del giorno n. 3660/1;

- approva l’oggetto n. 3660.

Sono pervenute le seguenti richieste:

 

-          ai sensi dell’art. 75, co. 1 Reg., la seguente richiesta di inversione dell’ordine del giorno, a firma dei consiglieri Delmonte e Stragliati:

 

3650 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi al fine di limitare la commercializzazione di legna prodotta da tagli in autoconsumo e quindi non soggetta a comunicazione. (30 06 21)

A firma del Consigliere: Delmonte

 

-          ai sensi dell’art. 75, co. 3 Reg., la seguente richiesta di iscrizione all’ordine dei lavori della seduta, a firma della consigliera Zappaterra:

 

4052 -Risoluzione per impegnare la Giunta a esprimere solidarietà ai rappresentanti della CGIL e a sollecitare il Governo e il Parlamento ad adottare provvedimenti per lo scioglimento di tutte le organizzazioni di stampo fascista o neonazista (Forza Nuova e analoghe) e per continuare a incentivare iniziative culturali affinché sia mantenuta la memoria storica. (13 10 21)

A firma dei Consiglieri: Zappaterra, Pigoni, Zamboni, Costi, Daffadà, Mori, Caliandro, Bondavalli, Amico, Marchetti Francesca, Bulbi, Maletti, Pillati, Bessi, Costa, Montalti, Mumolo, Gerace, Rossi, Fabbri

 

-          ai sensi dell’art. 75, co. 3 Reg., la seguente richiesta di iscrizione all’ordine dei lavori della seduta, a firma della consigliera Piccinini:

 

4053 -Risoluzione per impegnare la Giunta a chiedere al Governo di valutare la sussistenza dei requisiti della legge 645 del 1952, al fine di procedere allo scioglimento dell'organizzazione neofascista "Forza Nuova" e di altre associazioni consimili e a chiedere, inoltre, a tutte le forze politiche di condannare la violenza fascista e l'estremismo No Vax. (13 10 21)

A firma dei Consiglieri: Piccinini, Taruffi

A tali oggetti è abbinato il seguente che tratta analogo argomento:

4054 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad esprimere adesione ai principi contenuti nella risoluzione del Parlamento europeo del 19 settembre 2019 sull'importanza della memoria europea per il futuro dell'Europa e a celebrare il 23 agosto la Giornata europea di commemorazione delle vittime dei regimi totalitari. (13 10 21)

A firma dei Consiglieri: Barcaiuolo, Lisei, Tagliaferri

Sull’ordine dei lavori intervengono i consiglieri Rancan, Zappaterra, nuovamente Rancan e Zappaterra.

Infine, la Presidente toglie la seduta che ha, quindi, termine alle ore 17,25.

 

 

_________________________

 

 

Approvato nella seduta antimeridiana del 9 novembre 2021.

 

 

Verbalizzante: il funzionario Raffaele Terreo.

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea