Menù di navigazione

 

 

N. 129

 

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

 

_____________

 

(XI Legislatura)

 

Processo verbale della seduta del 9 marzo 2022 (antimeridiana)

 

_____________

 

Presidenza della presidente Emma Petitti

 


La seduta ha inizio alle ore 9,41 in modalità mista (telematica e in presenza).

 

Hanno comunicato di non poter partecipare gli assessori Donini e Lori.

 

La Presidente procede con l’appello nominale dei consiglieri.

 

Si torna ora, dalla seduta pomeridiana di ieri, alla discussione generale sul seguente oggetto:

 

4704 -Proposta d'iniziativa Giunta recante: "Integrazione dell'atto di indirizzo 2021 - 2023 relativo alla legge regionale n. 5/2018 per il programma speciale di investimento dedicato alla cultura sportiva, all'impiantistica e alle attività del tempo libero". (Delibera di Giunta n. 149 del 07 02 22)

E parla, ora, la consigliera Bondavalli.

 

In dichiarazioni di voto intervengono i consiglieri Rancan, Taruffi, Francesca Marchetti, Zamboni e Lisei.

 

L’Assemblea approva.

 

L’oggetto n. 4253 risulta ritirato.

 

Indi, proseguono i lavori con la trattazione del seguente argomento:

 

3966 -Relazione sulla clausola valutativa di cui all'art. 10 della L.R. n. 30/2019 "Interventi per il trasporto ferroviario e fluviomarittimo delle merci - Abrogazione della legge regionale n. 10 del 2014".

 

Per la Giunta illustra la relazione l’assessore Corsini.

In discussione generale prendono la parola i consiglieri Facci e Costa.

4583 -Relazione sull'attività svolta dal Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale nell'anno 2021 (ai sensi della L.R. 19 febbraio 2008, n. 3, art. 10, comma 7 e della L.R. 17 febbraio 2005, n. 9, art. 11, comma 1)

Riassume in Aula la relazione il dott. Marighelli.

In discussione generale intervengono i consiglieri Bergamini, Stragliati, Mumolo, Amico, Lisei e Zamboni.

Risponde il dott. Marighelli.

4716 -Relazione sull'attività svolta dal Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza nell'anno 2021 (ai sensi della L.R. 17 febbraio 2005 n. 9, art. 11).

In discussione generale parlano i consiglieri Bergamini, Stragliati, Facci, Francesca Marchetti e Amico.

 

4031 -Risoluzione per impegnare la Giunta ad attivarsi presso il Governo e l'Unione Europea affinché si ponga termine alle violenze in corso nella regione Araucanìa del Cile meridionale, si tutelino la minoranza italiana e, in particolare, le comunità emiliano-romagnole che vi sono residenti e vengano adottate le misure necessarie per il ripristino della convivenza civile e del dialogo interculturale. (11 10 21)

A firma dei Consiglieri: Fabbri, Mori, Costa, Daffada', Zappaterra, Caliandro, Pillati, Rontini, Sabattini, Montalti, Tarasconi, Mumolo

 

In discussione generale interviene il consigliere Fabbri.

 

Su tale oggetto insiste una proposta di emendamento a firma del consigliere Fabbri.

 

In dichiarazioni di voto congiunte sulla risoluzione e sulla proposta di emendamento prende la parola la consigliera Stragliati.

 

Indi, con separate votazioni, l’Assemblea:

 

-          approva l’emendamento a firma del consigliere Fabbri;

-          approva l’oggetto n. 4031.

 

La Presidente aggiorna i lavori alla seduta pomeridiana.

 

La seduta ha termine alle ore 12,58.

 

___________________

 

 

Approvato nella seduta antimeridiana del 22 marzo 2022.

 

 

Verbalizzante: il funzionario Raffaele Terreo.

 

 

 

 

Il Consigliere Segretario

Il Presidente dell’Assemblea