Menù di navigazione
Legislatura X - Commissione II - Processo Verbale del 04/07/2018 pomeridiano

Processo verbale n. 17

Seduta del 4 luglio 2018

 

Il giorno 4 luglio 2018 alle ore 14,00 è convocata, con nota prot. n. AL.2018.39942 del 28/06/2018, presso la sede dell’Assemblea legislativa in Bologna Viale A. Moro n. 50, la Commissione Politiche economiche.

 

Partecipano alla seduta i consiglieri:

Cognome e nome

Qualifica

Gruppo

Voto

 

SERRI Luciana

Presidente

Partito Democratico

5

presente

BAGNARI Mirco

Vicepresidente

Partito Democratico

5

presente

DELMONTE Gabriele

Vicepresidente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

4

assente

ALLEVA Piergiovanni

Componente

L’altra Emilia Romagna

1

assente

BARGI Stefano

Componente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

1

assente

BERTANI Andrea

Componente

Movimento 5 Stelle

2

presente

BESSI Gianni

Componente

Partito Democratico

2

presente

CALIANDRO Stefano

Componente

Partito Democratico

1

presente

FACCI Michele

Componente

Gruppo Misto

1

presente

GALLI Andrea

Componente

Forza Italia

1

presente

GIBERTONI Giulia

Componente

Movimento 5 Stelle

1

presente

LIVERANI Andrea

Componente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

1

presente

LORI Barbara

Componente

Partito Democratico

5

presente

MARCHETTI Francesca

Componente

Partito Democratico

2

presente

MOLINARI Gian Luigi

Componente

Partito Democratico

2

presente

MONTALTI Lia

Componente

Partito Democratico

1

presente

MUMOLO Antonio

Componente

Partito Democratico

2

presente

POMPIGNOLI Massimiliano

Componente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

1

assente

PRODI SILVIA

Componente

Gruppo Misto

1

presente

RAINIERI Fabio

Componente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

1

assente

RANCAN Matteo

Componente

Lega Nord Padania Emilia e Romagna

1

assente

ROSSI Nadia

Componente

Partito Democratico

1

presente

SABATTINI Luca

Componente

Partito Democratico

3

presente

SENSOLI Raffaella

Componente

Movimento 5 Stelle

2

assente

TAGLIAFERRI Giancarlo

Componente

Fratelli d’Italia

1

assente

TORRI Yuri

Componente

Sinistra Italiana

2

presente

 

Sono presenti i consiglieri: Igor TARUFFI, Giuseppe BOSCHINI, Silvia PICCININI.

 

Sono altresì gli assessori: Palma COSTI assessore alle Attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma; Andrea CORSINI assessore al Turismo e commercio.

 

Partecipano alla seduta: Morena Diazzi (direttore generale Economia della conoscenza, del lavoro e dell'impresa) Maurizio Ricciardelli (Serv. affari legislativi e aiuti di stato); Giuseppina Felice (Servizio affari generali, giuridici e finanziari).

Presiede la seduta: Luciana SERRI

Assiste il segretario: Giovanni Fantozzi

Funzionario estensore: Andrea Bertoli


La Presidente SERRI dichiara aperta la seduta alle ore 14,10.

 

-     Approvazione dei processi verbali nn. 15 e 16 del 2018;

 

La Commissione approva all’unanimità.

 

La presidente SERRI propone una inversione dell’ordine del giorno anticipando la trattazione degli oggetto relativi al bilancio.

 

La Commissione concorda.

 

6454 -Progetto di legge di iniziativa della Giunta recante: “Rendiconto generale della Regione Emilia-Romagna per l’esercizio finanziario 2017”. (Delibera di Giunta n. 611 23 04 18)

(Sede consultiva – parere alla Commissione Bilancio, Affari generali ed istituzionali)

(Relatore consigliere Giuseppe Boschini – Relatore di minoranza consigliere Stefano Bargi)

 

6702 -Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Disposizioni collegate alla legge di assestamento e prima variazione generale al Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2018-2020" (Delibera di Giunta n. 933 del 18 06 18).

(Sede consultiva – parere alla Commissione Bilancio, Affari generali ed istituzionali)

 

6703 -Progetto di legge d’iniziativa della Giunta recante: "Assestamento e prima variazione generale al Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2018-2020" (Delibera di Giunta n. 934 del 18 06 18)

(Sede consultiva – parere alla Commissione Bilancio, Affari generali ed istituzionali)

 

La presidente SERRI introduce gli argomenti.

 

COSTI, BOSCHINI e CORSINI illustrano.

 

FELICE illustra sul piano tecnico.

 

Intervengono i consiglieri FACCI, BERTANI, TARUFFI, PRODI, la quale annuncia altresì la propria astensione sull’oggetto 6702, LORI.

 

CORSINI e BOSCHINI replicano.

 

RICCIARDELLI e DIAZZI approfondiscono sul piano tecnico.

 

La presidente SERRI pone in votazione il parere relativo all’oggetto 6454.

 

La Commissione esprime parere favorevole con 28 voti a favore (PD, SI, Misto/Prodi), 4 contrari (M5S, Misto/Facci, FI) e nessun astenuto.

 

La presidente SERRI pone in votazione il parere relativo all’oggetto 6702.

 

La Commissione esprime parere favorevole con 25 voti a favore (PD), 4 contrari (M5S, Misto/Facci, FI) e 3 astenuti (SI, Misto/Prodi).

 

La presidente SERRI pone in votazione il parere relativo all’oggetto 6703.

 

La Commissione esprime parere favorevole con 28 voti a favore (PD, SI, Misto/Prodi), 4 contrari (M5S, Misto/Facci, FI) e nessun astenuto.

 

6720 -Risoluzione per impegnare la Giunta a sostenere le iniziative dirette al ripristino delle condizioni di agibilità finanziaria e produttive tali da consentire l'effettiva ripresa dell'azienda BredaMenarinibus, alla luce anche delle consistenti commesse in corso, valorizzando l'occupazione attuale e le potenzialità di sviluppo. (26 06 18). A firma della Consigliera: Piccinini

 

La presidente SERRI introduce l’argomento ed informa i commissari che è stata assegnata alla commissione la proposta di risoluzione 6758 che risulta abbinabile ex articolo 105, comma 1, del regolamento alla proposta di risoluzione 6720.

 

La consigliera LORI annuncia il ritiro dell’oggetto 6758 e presenta contestualmente emendamenti alla proposta di risoluzione 6720.

 

La consigliera PICCININI illustra la risoluzione 6720.

 

Intervengono i consiglieri TARUFFI, LORI e CALIANDRO.

 

La presidente SERRI pone in unica votazione gli emendamenti alla risoluzione 6720.

 

La Commissione approva con 30 voti a favore (PD, SI, Misto/Prodi, M5S), nessun contrario e 3 astenuti (FI, LN, Misto/Facci).

 

La presidente SERRI pone votazione la risoluzione 6720 così come emendata.

 

La Commissione esprime parere favorevole all’unanimità dei presenti con 33 voti a favore (PD, SI, Misto, M5S, LN, FI).

 

La seduta termina alle ore 16,05.

 

Approvato nella seduta del 18 luglio 2018.

 

Il segretario

La Presidente

Giovanni Fantozzi

Luciana Serri

 


Allegato 1

Commissione II seduta del 4 luglio 2018

 

Emendamento 1 a firma dei consiglieri Caliandro, Lori, Taruffi, Torri, Prodi, Mumolo all’ogg. 6720

Dopo le premesse è inserito il seguente punto:

Considerato che

- da tempo la Regione, insieme a sindacati e Città Metropolitana di Bologna, è impegnata per il rilancio della piena produzione degli autobus nello stabilimento di Bologna e la salvaguardia dell’occupazione in tale importante sito produttivo, che vanta elevate professionalità, sia con riferimento alla progettazione che alla realizzazione dei mezzi,

- alla luce delle commesse, anche recenti, vinte da Industria Italiana Autobus, la Regione ha chiesto il rafforzamento patrimoniale della nuova compagine societaria, con l’ingresso di nuovi soci nel capitale sociale, necessario per essere competitivi sul mercato;

- pur a fronte dei ritardi nella piena attuazione del piano industriale e degli accordi sottoscritti dall'azienda, sussiste un impegno delle Istituzioni rispetto alle prospettive produttive dell’ex BredaMenarinibus ed alle ipotesi di investimento nelle aziende operanti nel campo delle produzioni per il trasporto pubblico locale e per la mobilità urbana; vanno in questa direzione sia la lettera inviata dal Presidente Bonaccini al Ministro Di Maio per lavorare a soluzioni adeguate e efficaci anche per la ex BredaMenariniBus,  sia la volontà espressa dal Ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro;

- il 6 luglio la Regione sarà al tavolo del Ministero del Lavoro convocato per la vertenza ex BredaMenariniBus a seguito dell’impegno preso dal Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro con lavoratori e organizzazioni sindacali dell'ex BredaMenarinibus nel recente incontro presso lo stabilimento bolognese”

 

Emendamento 2 a firma dei consiglieri Caliandro, Lori, Taruffi, Torri, Prodi, Mumolo all’ogg. 6720

i periodi da “Dato atto” fino a “mobilità urbana” sono eliminati.

 

Emendamento 3 a firma dei consiglieri Caliandro, Lori, Taruffi, Torri, Prodi, Mumolo all’ogg. 6720

nell’impegno finale:

- è inserito, quale primo punto, il seguente: “a continuare unitamente il lavoro svolto fino ad oggi e a promuovere presso il Ministero per lo Sviluppo economico tutte le azioni necessarie affinché venga al più presto attuato il piano industriale per rilanciare Bologna come sito produttivo valorizzato e potenziato attraverso, in primis, la tutela dei posti di lavoro e lo sviluppo delle professionalità esistenti”;

- il secondo e terzo punto sono sostituiti dal seguente: “a sostenere le ipotesi di investimento diretto pubblico da parte dello Stato, come indicato dal Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e, ove si realizzasse, a promuovere nel settore delle produzioni per il Tpl e la mobilità urbana forme di integrazione con il sistema della Ricerca, dell'università e della formazione, con particolare riferimento alle strategie per l'impiego delle energie rinnovabili e dei carburanti alternativi, a cominciare dall'elettrico.